Lens-Nimes 2-1

Ligue 1
lens-nmes-2094972

Preziosa vittoria casalinga per il Lensdi Franck Haise nella trentaquattresima giornata della Ligue 1. Contro il Nimes, la rete di Massadio Haidara al 76' permette a Cahuzac e compagni di ottenere i tre punti in palio

Il Lens ottiene un prezioso quanto sofferto successo. Gli uomini di Haise si sono imposti con il minimo scarto ma, a onor del vero, non si sono mai trovati sotto nel punteggio. Dopo 17 minuti di gioco arriva il primo gol del match grazie al unto siglato da Ganago. Il Nimes, messo giù con una formazione iniziale che aveva come fine quello di essere in grado di difendere con ordine ma anche quello di far male in ripartenza, deve iniziare a pensare a come poter trovare la via del pareggio senza però rischiare di finire sotto di due reti. Cosa non facilissima visto che, in caso di doppio svantaggio, le cose sarebbero compromesse in maniera quasi definitiva. Il pareggio diventa realtà al 52'. Entrambe le squadre però vogliono fare bottino pieno e non si accontano di un punto a testa. Il sigillo sulla vittoria del Lens lo mette Massadio Haidara che regala alla sua squadra il successo finale per 2-1 Il Lens ha subito l'espulsione di Issiaga Sylla al minuto 24 per rosso diretto.

Grazie alla rete di Ignatius Ganago al 17° il Lens ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0. Il Nimes ha risposto nel secondo tempo con Zinedine Ferhat al 52° pareggiando l'incontro, il gol finale di Haidara al 76° ha chiuso il risultato e portato i tre punti ai suoi.

Nei 2 gol del Lens determinanti gli assist forniti da David Da Costa e Tony Mauricio.

Nonostante la sconfitta, il Nimes ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (16-7), e ha battuto più calci d'angolo (6-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (379-276): si sono distinti Florian Miguel (74) e Kelyan Guessoum (60). Per i padroni di casa, Massadio Haidara è stato il giocatore più preciso con 55 passaggi completati.

Zinedine Ferhat per il Nimes è stato il giocatore che ha concluso più volte verso la porta (5 conclusioni, di cui 1 nello specchio della porta), mentre per il Lens l'unica conclusione degna di nota è stata di Massadio Haidara.
Nel Lens, il difensore Loic Bade è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 14 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Nimes, si è distinto il centrocampista Sidy Sarr con 10 contrasti vinti.



Lens: J.Leca, J.Gradit, Massadio Haidara, L.Bade, Issiaga Sylla, S.Fofana, J.Clauss, David Da Costa, Y.Cahuzac (Cap.), C.Jean, I.Ganago. All: Franck Haise
A disposizione: F.Medina, J.Varane, A.Kalimuendo, W.Fariñez, I.Boura, T.Mauricio, A.Sow, B.Camara, Y.Kembo.
Cambi: I.Boura <-> C.Jean (28'), A.Kalimuendo <-> I.Ganago (67'), T.Mauricio <-> D.Pereira Da Costa (67'), W.Fariñez <-> J.Leca (80')

Nimes: B.Reynet, B.Meling, F.Miguel, S.Alakouch, K.Guessoum, Z.Ferhat, L.Fomba, R.Ripart (Cap.), Sidy Sarr, L.Deaux, M.Koné. All: Pascal Plancque
A disposizione: H.Duljevic, N.Eliasson, K.Aribi, M.Ahlinvi, G.Paquiez, N.Ueda, L.Landre, A.Nazih, N.Roux.
Cambi: N.Eliasson <-> R.Ripart (28'), H.Duljevic <-> L.Fomba (80'), G.Paquiez <-> S.Alakouch (80'), N.Roux <-> M.Koné (87')

Reti: 17' Ganago (Lens), 52' (R) Ferhat (Nimes), 76' Massadio Haidara (Lens).
Ammonizioni: L.Bade, M.Koné, F.Miguel
Espulsioni: Issiaga Sylla (24°), Issiaga Sylla (24°)

Stadio: Stade Félix Bollaert-Delélis
Arbitro: Aurélien Petit

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport