Caricamento in corso...
06 settembre 2017

Qualificazioni Mondiali: Colombia-Brasile 1-1, Bolivia-Cile 1-0

print-icon
col

La squadra di Pekerman ferma sull'1-1 il Brasile di Tite reduce da 9 vittorie di fila e si avvicina alla qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 blindando il secondo posto del girone sudamericano. Ora sono 3 i punti di vantaggio sul Cile, battuto per la seconda volta di fila in pochi giorni dalla Bolivia e superato anche dal Perù, che ha vinto 2-1 in Ecuador

RISULTATI E CLASSIFICA DEL GIRONE SUDAMERICANO

Un punto per uno... e tutti a casa felici e contenti. Colombia e Brasile fanno festa entrambe alla fine della partita, bella e in parte anche tirata, di Barranquilla: ai padroni di casa serviva un punticino per fare un altro piccolo passo verso la Russia, ai verdeoro, dopo 9 vittorie di fila in queste qualificazioni, bastava non perdere e continuare quell'opera di costruzione della propria Nazionale in vista dei Mondiali già conquistati artimeticamente. Alla fine è uscita una buona partita, nella quale la Selecao è riuscita a trovare il vantaggio grazie a un super gol di Willian sul finire del primo tempo dopo una sponda aerea di Neymar pareggiato poi nella ripresa da un gran colpo di testa di Falcao, il migliore dei suoi insieme a James Rodriguez. Con questo pareggio la squadra di Pekerman conserva il suo secondo posto alle spalle del Brasile e stacca il Cile, sconfitto in Bolivia. In caso di vittoria il prossimo 6 ottobre in casa contro il Paraguay, il Mondiale sarebbe veramente cosa fatta.

Sponda di Neymar, destro di Willian: questa è la Seleçao!

Cile ko

Rischia di trasformarsi in un vero e proprio incubo per il Cile, invece, la trasferta Boliviana che ha visto i due volte campione del Sud America soccombere per 1-0 a causa del rigore segnato da Juan Arce al 58'. Una sconfitta, la seconda di fila, che mette a serissimo rischio la qualificazione a Russia 2018: a causa del successo del Perù per 2-1 sul campo dell'Ecuador (73' Flores, 76' Hurtado, 79' Valencia), infatti, Vidal e compagni sono scesi al sesto posto della classifica del girone sudamericano, perdendo dunque anche l'ultimo posto utile per riuscire a qualificarsi, quella quinta posizione che vale il playoff contro la Nuova Zelanda. Le prossime decisive partite del Cile si giocheranno a Santiago contro l'Ecuador e fuori casa con il Brasile, già qualificato. 

Il Cile perde e Vidal esce di testa... poi le lacrime

I PIU' VISTI DI OGGI