Qualificazioni Mondiali: doppio Salah, Egitto seconda africana a Russia 2018

Mondiali
salah_egitto_getty

Una doppietta dell'ex romanista e attuale attaccante del Liverpool contro il Congo (2-1) regala alla nazionale di Cuper la qualificazione a Russia 2018 (l'ultima volta a Italia '90). Dopo la Nigeria, l'Egitto è la seconda squadra africana ad avere la certezza della partecipazione al prossimo Mondiale

RISULTATI E CLASSIFICHE DELLE QUALIFICAZIONI MONDIALI - ZONA AFRICA

Occorreva vincere all'Egitto per diventare, dopo la Nigeria, la seconda squadra africana a qualificarsi al Mondiale di Russia per la prima volta dal 1990, quando la nazionale dei "faraoni" giocò a Italia '90. Missione compiuta dalla nazionale di Hector Cuper. Ma i ragazzi del "Hombre vertical" hanno faticato più del dovuto contro il Congo, ultimo nella classifica del raggruppamento E delle qualificazioni africane. Dopo una partita molto equilibrata l'Egitto era riuscito a sbloccarla al 63' con l'uomo di maggior talento, Mohammed Salah. Ma proprio quando tutti erano pronti a festeggiare la qualificazione è arrivato il pari realizzato da Bouka Moutou a 3' dalla fine. A quel punto la nazionale di Cuper ha continuato a spingere e ha trovato, nel recupero, un calcio di rigore che sempre Salah ha trasformato nel gol che regala il Mondiale 2018.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche