15 dicembre 2017

Politica nello sport, Spagna rischia l'esclusione dal Mondiale. L'Italia al suo posto?

print-icon
spa

Secondo El Pais la Nazionale di Lopetegui potrebbe essere esclusa dalla FIFA per ingerenze del governo spagnolo nella FEF, la Federazione calcistica iberica. L'Italia spera nel ripescaggio, con un occhio alla situazione in Perù...

L'Italia al prossimo Mondiale di Russia? Adesso una piccola possibilità in più esiste. Ma andiamo con ordine e partiamo dalla notizia circolata questa mattina in Spagna e riportata in maniera particolare da El Pais. Secondo il quotidiano iberico la partecipazione delle Furie Rosse al Mondiale 2018 sarebbe a rischio. La Federcalcio spagnola, la FEF, ha infatti ricevuto un documento dalla FIFA in cui viene fatto notare che eventuali ingerenze del governo potrebbero determinare la sospensione della federazione da membro dell'associazione calcistica internazionale e quindi l'esclusione da tutte le competizioni, tra cui il Mondiale.

La questione nasce quando il Consiglio Superiore dello Sport, il CSD, chiede al Tribunale amministrativo dello Sport, il TAD, la ripetizione delle elezioni per la presidenza federale, tenutesi lo scorso maggio. Il TAD inizialmente respinge la richiesta ma poi, sulla base delle intercettazioni raccolte nel merito dell'Operazione Soule, avalla la proposta e promuove nuove elezioni. La FIFA però non ci sta. La posizione del Consiglio Superiore dello Sport rappresenta infatti un'ingerenza del governo che mette a rischio l'autonomia della Federazione calcistica. Tutto questo costituisce una grave violazione dello statuto FIFA, come si può leggere chiaramente nell'articolo 13 che recita:  "Ogni membro deve gestire i propri affari in modo indipendente e assicurare che non vi siano interferenze da parte di terzi nei loro affari". La situazione nella Federazione iberica è caotica da qualche mese. Il presidente Villar fu infatti arrestato lo scorso luglio per corruzione, ma il suo mandato è ancora valido fino al 2020. Al momento lo sostituisce Juan Luis Larrea.

Speranze per l'Italia?

L'Italia in tutto questo rimane spettatrice interessata. Secondo El Pais infatti, nel caso gli avvertimenti della FIFA si tramutassero in un'esclusione concreta della Spagna da Russia 2018, il posto a lei assegnato potrebbe essere dato all'Italia, seconda nel girone di qualificazione alle spalle della Nazionale di Lopetegui. Non è l'unico scenario seguito con attenzione dagli azzurri. Situazione simile alla FEF si sta infatti svolgendo in Perù. Per la nostra Nazionale non rimane quindi che aspettare... e sperare.

Qualificazioni Mondiali, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Var e calendari, la triste partita delle parole

Australian Open, Halep e Kerber volano ai quarti

Aus Open, Federer ai quarti con le marce basse

Caso Dzeko, al Club: "La Roma sbaglia a venderlo"

Cambiasso: "L'Inter meritava anche più del pari"

Calciomercato: tutte le trattative di oggi LIVE

Ricci, i gemelli del gol. I precedenti in Europa

Aus Open, Fognini eliminato da Berdych agli ottavi

Irving ne fa 40, ma Orlando sorprende Boston

Depay al 94': il Lione batte 2-1 il Psg

Sanchez "spoilerato", ecco la nuova 7 dello United

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI