Mondiali 2018 Russia, Giroud si procura un taglio di 6 cm in testa dopo uno scontro aereo. IL VIDEO

Mondiali

Grande paura per l'attaccante francese dopo un violento scontro con l'americano Miazga che ha provocato una commozione cerebrale a entrambi. Allo statunitense sono stati applicati 15 punti di sutura, mentre sul centravanti Deschamps ha rassicurato tutti: "Ha un profondo taglio, ma con l'Australia ci sarà"

MBAPPE' SALVA LA FRANCIA: CON GLI USA FINISCE 1-1

5 TOCCHI AL VOLO E IVANOVIC SPACCA LA PORTA: IL VIDEO

MONDIALE, IL CALENDARIO GIRONE PER GIRONE

La Francia si presenta al Mondiale che sta per prendere il via come una delle favorite alla vittoria finale. Nell'ultima amichevole disputata però, la Nazionale transalpina non ha rubato l'occhio per una grande prestazione ed è riuscita a evitare la sconfitta contro gli Stati Uniti solo grazie a un guizzo di Mbappé nel quarto d'ora finale. Come se non bastasse, Deschamps ha rischiato anche di perdere un giocatore importante in vista del torneo: Olivier Giroud. L'attaccante del Chelsea al 55' si è reso infatti protagonista di un bruttissimo scontro di gioco aereo con l'americano Miazga, con i due che sono rimasti a terra a lungo perdendo tanto sangue e rimediando una commozione cerebrale. Tanta paura allo Stade des Lumieres, dove alla fine entrambi sono stati sostituiti, con il francese che è riuscito a rialzarsi e uscire dal campo con le sue gambe, lasciando il posto a Dembelé. L'incidente ha fatto temere il peggio, mettendo a rischio la partecipazione del centravanti ex Arsenal alla Coppa del Mondo, ma ci ha pensato poi il Ct Deschamps questa mattina a tranquilizzare tutti sulle sue condizioni: "Ha un bel taglio di sei centimetri in testa - ha dichiarato l'allenatore francese ai microfoni di Telefoot -, ma gli hanno applicato alcuni punti. Non c'è ragione di preoccuparsi però, sarà pronto per la partita inaugurale contro l'Australia di sabato. Non ho ancora fatto il punto con lui stamattina, ma non c'è motivo per cui non dovrebbe essere in forma per il Mondiale". È andata peggio invece al suo avversario che ha riportato ben 15 punti di sutura. Il giovane difensore di origini polacche, di proprietà del Chelsea, avrà però tutto il tempo di recuperare visto che la Nazionale statunitense non si è qualificata per la Coppa del Mondo e non sarà quindi una delle protagoniste in Russia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport