Mondiali Russia 2018, Cristiano Ronaldo batte Puskas e domina la classifica dei social media

Mondiali

Cristiano Ronaldo, si gode il primato nella classifica cannonieri e domina in campo contro il Marocco. Momento d'oro per CR7 (recordman per gol tra i nazionali europei, battuto l'ungherese Ferenc Puskás), al primo posto anche nella graduatoria stilata da Primetag per quanto riguarda le interazioni dei social media dall'inizio di Russia 2018

IL RACCONTO DI PORTOGALLO-MAROCCO

Nessuno come CR7. Il portoghese domina la classifica cannonieri del Mondiale con 4 gol e supera addirittura un mostro sacro come Ferenc Puskas per numero di reti con la maglia di una Nazionale per un europeo (85 per Ronaldo con il Portogallo, 84 per l'ex attaccante del Real Madrid con l'Ungheria). L'ultimo di questi ottantacinque, quello segnato da Cristiano Ronaldo contro il Marocco, vale tre punti per il Portogall, ora a 4 nel suo girone: un gol decisivo, come solo lui sa fare, un'incornata agli africani che sono già eliminati da Russia 2018. Secondo premio di man of the match consecutivo per lui, dopo quello ottenuto con la tripletta alla Spagna. Ovunque, Cristiano: perché uno studio di Primetag ha dimostrato come il portoghese domini in modo incontrastato la classifica dei social media per quanto riguarda le interazioni ("mi piace" e commenti) dei post pubblicati dalla data di inizio del Mondiale (14 giugno). Un fenomeno a 360 gradi, che con 6 post pubblicati durante il primo turno di Russia 2018 ha prodotto quasi 33 milioni di interazioni totali, quasi 5 volte in più del compagno di club Sergio Ramos, che ne ha create circa 7 milioni. Il "rivale" di sempre, Leo Messi, è solo quinto, anche se l'incidenza del singolo post per quanto riguarda i due fenomeni del calcio moderno è simile: quella di Cristiano Ronaldo è di 5.5 milioni a post, quella dell'argentino è di circa 4.8 milioni di interazioni, visto l'unico post pubblicato dal giocatore del Barcellona.

La classifica degli influencer dei Mondiali

N.

Giocatore

Numero di post pubblicati

Interazioni totali

1

Cristiano Ronaldo

6

32 942 511

2

Sergio Ramos

9

7 165 794

3

Neymar

3

6 284 537

4

Paul Pogba

6

5 475 711

5

Lionel Messi

1

4 786 519

6

Mesut Özil

4

3 207 666

7

Marcelo

8

3 153 391

8

Isco Alarcón

4

2 953 104

9

James Rodríguez

2

2 658 925

10

Luis Suárez

5

2 498 474

I 10 post con maggiore "engagement" dei Mondiali

Cristiano Ronaldo, però, non è inserito nella classifica dei 10 post che hanno scaturito maggior "engagement", ossia un'elevata percentuale nel rapporto tra numero di followers e interazioni per singolo post. Al primo posto Aziz Bouhaddouz del Marocco, autore dell'autogol decisivo nella sfida con l'Iran (71.7 %). Questi i risultati resi noti da Primetag.

N.

Post

Giocatore

Nazione

Engagement

1

https://www.instagram.com/p/BkGCUQEH2pV

Aziz Bouhaddouz

Marocco

71,7%

2

https://www.instagram.com/p/BkIj04XgriD

Jesús Gallardo

Messico

68,3%

3

https://www.instagram.com/p/BkLMppYDBUv

Dedryck Boyata

Belgio

68%

4

https://www.instagram.com/p/BkIR9NiBOt4

Aleksandar Kolarov

Serbia

64,7%

5

https://www.instagram.com/p/BkDqsh_nA6a

Saman Ghoddos

Iran

61,8%

6

https://www.instagram.com/p/BkFWxTwn53M

Saman Ghoddos

Iran

57,3%

7

https://www.instagram.com/p/BkGGTcZAzRS

Hannes Thór Halldórsson

Islanda

52,2%

8

https://www.instagram.com/p/BkDt7axBvZL

Omid Ebrahimi

Iran

51,2%

9

https://www.instagram.com/p/BkIUwi8hgi7

Aleksandar Kolarov

Serbia

50,2%

10

https://www.instagram.com/p/BkK-StTBfVk

Andreas Granqvist

Svezia

49,7%

La classifica dei follower per Nazionale (e relativi giocatori)

I giocatori del Brasile sono quelli che hanno guadagnato più follower dall'inizio del Mondiale (14 giugno), ben 3.4 milioni di utenti a fronte di quasi 200 milioni di follower totali sui social media, primato assoluto nella top 10 di Primetag.

N.

Nazionale

Nuovi follower

Follower totali

1

Brasile

3,420,671

199,040,827

2

Portogallo

1,434,233

147,918,240

3

Argentina

1,429,352

142,552,421

4

Marocco

1,388,958

9,915,288

5

Messico

1,346,680

19,974,203

6

Spagna

1,048,768

135,159,331

7

Egitto

972,915

39,649,455

8

Germania

912,996

88,546,701

9

Islanda

879,373

1,437,691

10

Francia

685,877

80,626,443

Altre curiosità di Primetag

Il centrocampista dell'Islanda, Rúrik Gíslason (del SV Sandhausen), ha visto crescere dell' 1,789% il numero di follower dopo 30 minuti contro l'Argentina. Ora ha 620 mila follower. In generale i giocatori islandesi hanno visto il numero di follower crescere del 228%. La foto di Jesus Gallardo del Messico che festeggia negli spogliatoi con i compagni dopo lo 0-1 alla Germania ha generato il 68% di "engagement".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche