Uruguay Russia 3-0: gol di Suarez, Laxalt e Cavani. Primato del girone per la Celeste

cavani_getty

Storico primato del girone per la Celeste, che va agli ottavi a punteggio pieno dopo aver battuto i padroni di casa (in 10 uomini dal 36'). In vantaggio con una punizione dal limite del Pistolero, la formazione di Tabarez raddoppia con un tiro di Laxalt deviato da Cheryshev e cala il tris al 90' con il Matador 

IRAN-PORTOGALLO LIVE

URUGUAY-RUSSIA: RISULTATO E STATISTICHE

RIVIVI IL MATCH CON IL LIVEBLOG

MONDIALI, CALENDARIO E GIRONI

ARABIA SAUDITA-EGITTO 2-1

LA SITUAZIONE DEI GIRONI A E B

URUGUAY-RUSSIA 3-0

10' Suarez, 23' Laxalt, 90' Cavani

1 nuovo post
- di Redazione SkySport24

Muslera colleziona il terzo clean sheet consecutivo. Finisce 3-0, l'Uruguay accede agli ottavi di finale a punteggio pieno senza aver mai subito gol. Il 30 giugno la Celeste è attesa a Sochi

- di Redazione SkySport24
90' - Tris dell'Uruguay! Cavani si sblocca a pochi secondi dal 90', è il primo gol al Mondiale per lui
- di Redazione SkySport24

86' - Bell'intervento di Muslera su Smolov

- di Redazione SkySport24

81' - Suarez prova a far sbloccare Cavani con un assist in area, ma anche questa volta il Matador non colpisce

- di Redazione SkySport24

78' - Problemino per Torreira, non sembrerebbe nulla di grave

- di Redazione SkySport24
Ecco il dato dell'affluenza degli spettatori: lo stadio è pieno!
- di Redazione SkySport24

74' - Occasione per la Russia: Dzyuba gestisce male sparando a lato di sinistro

- di Redazione SkySport24

72' - Secondo cambio per Tabarez: esce Nandez, entra Rodriguez

- di Redazione SkySport24

69' - Cavani prova l'azione personale in cerca del gol del tris ma la mira del Matador lascia a desiderare

- di Redazione SkySport24

62' - Tabarez risponde sostituendo Bentancur, ammonito, per evitare rischi. Entra De Arrascaeta

- di Redazione SkySport24

60' - Terza e ultima sostituzione per la Russia: finisce qui la partita di Miranchuk, al suo posto entra Smolov

- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24

Possesso palla Uruguay, la Celeste ha un vantaggio di due reti e di un uomo

- di Redazione SkySport24

Si parte col primo pallone del secondo tempo

- di Redazione SkySport24

All'intervallo il ct russo opera un altro cambio: spazio a Kuziaev al posto di Gazinskii, che era stato ammonito

- di Redazione SkySport24
38' - Primo cambio per il ct russo, che deve far fronte all'inferiorità numerica: fuori Cheryshev, al suo posto Fernandes
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
36' - Secondo giallo per Smolnikov, la Russia resta in 10 uomini
- di Redazione SkySport24

27' - Fallo di Smolnikov su Cavani: secondo giallo per la Russia

- di Redazione SkySport24
23' - 2-0 Uruguay! Su tiro di Laxalt arriva la deviazione decisiva di Cheryshev
- di Redazione SkySport24

Una foto del gol di Suarez, chirurgico nella sua battuta da calcio piazzato al limite dell'area russa

- di Redazione SkySport24

12' - Reazione della Russia con Cheryshev su sponda di Dzyuba: Muslera salva sul suo destro ravvicinato

- di Redazione SkySport24
10' - GOL DI SUAREZ!! 1-0 Uruguay
- di Redazione SkySport24

8' - Contropiede dell'Uruguay con Suarez, che sfrutta un retropassaggio tanto rischioso quanto incomprensibile di Samedov. Bentancur si procura un calcio di punizione dal limite, Il primo ammonito del match è il russo Gazinskii

- di Redazione SkySport24

L'Uruguay è l'unica squadra non europea tra quelle certe della qualificazione agli ottavi di finale

- di Redazione SkySport24

Ricordiamo che ai padroni di casa basterebbe anche un pareggio per assicurarsi il primato del gruppo A. Al momento Russia e Uruguay sono appaiate a 6 punti ma la goleada dei russi all'Arabia Saudita incide sulla differenza reti

- di Redazione SkySport24

Partiti! Il primo possesso palla è per la formazione russa

- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
Ed ecco che suona l'inno nazionale russo. Lo stadio di casa accompagna le note della Gosudárstvennyj gimn Rossíjskoj Federácii
- di Redazione SkySport24

È il momento degli inni nazionali: si comincia da quello della Celeste

- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24

Calcio d'inizio alle 16. Tabarez schiera Torreira e Laxalt dal 1'. Nella Russia Golovin è escluso dall'XI iniziale.

- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24

Uruguay e Russia scendono in campo alla Samara Arena di Samara nel match che decreterà chi accederà agli ottavi di finale da prima classificata del gruppo A e chi da seconda classificata. In caso di pareggio, la Russia gode di una differenza reti migliore.

- di Redazione SkySport24

Tabellino

Uruguay (3-5-2): Muslera 6.5; Coates 6, Godin 6.5, Caceres 6.5; Nandez 6 (72' Rodriguez sv), Torreira 6.5, Vecino 6, Bentancur 6.5 (62' de Arrascaeta 6), Laxalt 6.5; Suarez 7, Cavani 6.5 (91' Gomez sv).
CT: Tabarez 7

Russia (4-4-1-1): Akinfeev 5; Smolnikov 4, Kutepov 5, Ignashevich 5.5, Kudriashov 5.5; Samedov 5.5, Zobnin 5, Gazinsky 5 (46' Kuziaev 5.5), Cheryshev 5 (38' Mario Fernandes 5.5); Al Miranchuk 5.5 (60' Smolov 6); Dzyuba 6.
CT: Cherchesov 5.5

Ammoniti: Gazinsky (R), Bentancur (U)
Espulsi: Smolnikov (R) per doppia ammonizione

Tre vittorie su tre: l’Uruguay di Tabarez supera la fase a gironi di Russia 2018 a punteggio pieno e senza aver subito gol, schiacciando i padroni di casa che comunque si erano già guadagnati l'accesso agli ottavi. La Celeste centra uno storico primato del girone che evita l'incrocio con le Furie Rosse: i risultati del gruppo B danno un verdetto meno amaro a Tabarez, che se la vedrà con il Portogallo di Cristiano Ronaldo, reduce da una prestazione davvero poco convincente contro l'Iran.
Alla Samara Arena il risultato cambia dopo 10’ da un calcio piazzato sfruttato al meglio da Suarez: la sua battuta dal limite dell’area è angolata e imprendibile per Akinfeev. Il portiere russo, tredici minuti più tardi, non può nulla sulla deviazione di Cheryshev che sporca il tiro di Laxalt. È il 2-0. La doppia ammonizione di Smolnikov lascia i russi in dieci uomini dal 36' e Cherchesov riesce a mantenere invariato il passivo fino al 90'. È proprio allo scadere che arriva il tris, firmato Cavani, in cerca della gioia personale che non era ancora arrivata in questo Mondiale. Adesso la Celeste se la vedrà a Sochi il 30 giugno contro il Portogallo, mentre la Russia sarà impegnata a Mosca il 1° luglio contro la Spagna.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche