Mondiale 2018 Russia, Brasile-Messico: le probabili formazioni

Mondiali

Anche il Brasile comincia il suo cammino nella fase a eliminazione diretta del Mondiale: contro, l'ostico Messico. Tite conferma in blocco la squadra dei gironi, Marcelo, reduce da un infortunio, dovrebbe partire dalla panchina. Osorio senza lo squalificato Moreno: al suo posto Ayala

BRASILE-MESSICO LIVE

TABELLONE MONDIALE, GLI ACCOPPIAMENTI DEGLI OTTAVI DI FINALE

Brasile-Messico: non si può più sbagliare. Si entra nel vivo degli ottavi di finale del Mondiale: la nazionale di Tite è chiamata a confermare quanto di buono fatto vedere nella fase a gironi, quella di Osorio a ripetere l’atteggiamento delle prime due partite giocate in Russia. Per Neymar e compagni un’occasione da non perdere, ma serve attenzione: i messicani sono infatti riusciti a battere e a eliminare la Germania - terminata poi ultima, alle spalle anche della Corea - nel Girone F e hanno una squadra ricca di talento e di carattere, crollata però malamente nell’ultima sfida del girone contro la Svezia. In crescita , invece, l’andamento del Brasile, fermato sul pareggio all’esordio dalla Svizzera e poi capace di battere sia Costa Rica che Serbia per 2-0. La vincente degli ottavi giocherà nei quarti contro una tra Belgio e Giappone.

La probabile formazione del Brasile

Tite è deciso a confermare la squadra che bene ha fatto nella fase a gironi, mix di talento e solidità. Il CT verdeoro sarà costretto a fronteggiare però l’infortunio di Marcelo, uscito dolorante alla schiena solo dopo pochi minuti della gara contro la Serbia. Per questo motivo è probabile che l’esterno del Real Madrid parta in panchina, facendo posto a Filipe Luis, che già lo aveva sostituito nell’ultima gara. Pochi dubbi di formazione, invece, per quanto riguarda il resto della squadra: i 4 giocatori avanzati - Neymar, Coutinho, Willian e Gabriel Jesus - non verranno modificati, così come l’assetto difensivo della squadra.

Brasile (4-2-3-1): Alisson; Fagner, Thiago Silva, João Miranda, Filipe Luís; Paulinho, Casemiro; Willian, Coutinho, Neymar; Gabriel Jesus.

La probabile formazione del Messico

Intenzionato a cambiare poco del suo undici anche Osorio, che mira a risollevare il morale della squadra dopo il brutto KO incassato contro la Svezia nell’ultima sfida del girone. Il secondo posto ha consegnato nelle mani del Messico il Brasile, squadra temibile che però non dovrebbe portare a modifiche nelle idee tattiche della squadra. Dovrebbe infatti essere riconfermato il medesimo 4-2-3-1 visto nelle prime uscite del Mondiale, con l’unico cambio che ci sarà in difesa: Moreno, infatti, è squalificato e al suo posto giocherà Ayala. Verso la conferma tutti gli altri, in particolare il pacchetto offensivo composto da Layun, Vela, Lozano e Chicharito.

Messico (4-2-3-1): Ochoa; E.Álvarez, Salcedo, Ayala, Gallardo; H.Herrera, Guardado; Layun, Carlos Vela, Lozano; J.Hernández.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche