Mondiali, nemmeno le ballerine del Bolshoi possono perdersi la partita della Russia

Mondiali
ballerine_bolshoi

Poco prima di andare in scena, alcune componenti del famosissimo corpo di ballo russo hanno assistito alla vittoria ai calci di rigore della loro Nazionale contro la Spagna

TABELLONE MONDIALE, GLI ACCOPPIAMENTI DEGLI OTTAVI DI FINALE

Hanno l'onore di esibirsi in un autentico tempio del balletto classico, il teatro Bolshoi. Ma almeno per qualche istante l'attenzione delle ballerine era rivolta a un altro palcoscenico, lo Stadio Luzniki di Mosca, quello del record sui 200 metri di Pietro Mennea e della tappa russa del tour di Michael Jackson nel 1993. Ma soprattutto, ed è quello che conta oggi, lo stadio dove la Nazionale russa tradizionalmente gioca le sue partite casalinghe, compresa l'ultima: gli ottavi di finale del Mondiale, vinti ai rigori contro la Spgna.

Una sbirciatina prima di andare in scena

Sta facendo il giro su internet una foto postata su Instagram dalla ballerina brasiliana Bruna Gaglianone: ci sono alcune sue colleghe, vestite con gli abiti di scena, chine su uno smarphone che trasmetteva l'incontro. Di lì a qualche minuto si sarebbe aperto il sipario, ma quando c'è una palla che rotola e quella palla può decidere i destini della tua Nazionale, le priorità cambiano. Anche per le ballerine del Bolshoi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche