Mondiali 2018, Croazia-Inghilterra: le probabili formazioni

Mondiali
probabili

Le condizioni di Sime Vrsaljko tengono in ansia il Commissario tecnico Dalic che farà di tutto per recuperare il calciatore. Nessun dubbio invece per Southgate: le probabili formazioni della semifinale Mondiale

CROAZIA IN FINALE CONTRO LA FRANCIA

90 minuti (o anche più) con in palio un posto nella finale Mondiale. Croazia e Inghilterra si sfideranno mercoledì 11 luglio alle ore 20 allo stadio Luzhniki di Mosca, lo stesso impianto di gioco che ospiterà la finalissima. Questo sarà l'ottavo incontro tra Crozia e Inghilterra, con i precedenti che sorridono agli inglesi in vantaggio per quattro vittorie a due (lù'altra gara è terminata in parità): solo una volta però le due Nazionali si sono sfidate nella fase finale di una grande competizione, unico precedente che ha visto l'Inghilterra battere la Croazia per 4-2 in una gara della fase a girone dell'Europeo del 2004. Quella di mercoledì sarà la seconda semifinale della storia per la Croazia (Francia '98 l'altro precedente), mentre l'Inghilterra arriva per la terza volta a questo punto di un Mondiale.

Croazia, la probabile formazione

Due vittoria consecutive arrivate ai calci di rigore, prima contro la Danimarca (ottavi di finale), poi contro la Russia (quarti di finale): in casa Croazia c'è un po' di preoccupazione per la condizione di alcuni giocatori, Sime Vrsaljko su tutti. Il terzino destro dell’Atletico Madrid è stato costretto a lasciare il posto a Corluka nei tempi supplementari della gara contro la Russia per via di un problema fisico: il Commissario tecnico Zlatko Dalic dovrebbe recuperare in extremis il calciatore, ma il dubbio sulla presenza o meno di Sime Vrsaljko verrà sciolto solo all'ultimo minuto.

Croazia (4-2-3-1), la probabile formazione: Subasic; Vida, Lovren, Corluka, Strinic; Brozovic; Rebic, Rakitic, Modric, Perisic; Mandzukic. CT: Dalic.

Inghilterra, la probabile formazione

Alla semifinale ha avuto accesso dopo aver sfatato la maledizione dei calci di rigore contro la Colombia agli ottavi e successivamente battendo la Svezia ai quarti: l'Inghilterra adesso non vuole più fermarsi. La finale Mondiale è distante solo 90 minuti, per la squadra allenata da Gareth Southgate ci sarà da superare lo scoglio Croazia. Nessun giocatore squalificato, il Commissario tecnico inglese sembra intenzionato a schierare l'ormai classico 3-5-2 con Pickford tra i pali, linea a tre composta da Trippier, Stones e Maguire, Walker sull'esterno di destra a centrocampo, Young sull'out opposto e linea mediana composta da Lingard, Henderson, Alli: in attacco Sterling al fianco di Kane.

Inghilterra (3-5-2), la probabile formazione: Pickford; Trippier, Stones, Maguire; Walker, Lingard, Henderson, Alli, Young; Sterling, Kane. CT: Southgate.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche