Mondiale 2006, 13 anni dopo il 9 luglio. Lo speciale che ripercorre il trionfo azzurro

Mondiali

"Siamo campioni del mondo. Abbracciamoci forte e vogliamoci tanto bene". Sono passati 13 anni da Berlino, da quella finale con la Francia che rimarrà per sempre nella storia del calcio. E allora riviamo quelle emozioni, così lontane ma così vive nello speciale "La storia di un trionfo: Campioni 2006-Rewind" disponibile su Sky On Demand

COSA FANNO OGGI GI EROI DEL MONDIALE 2006

CONTE E MAROTTA, I LORO AVVERSARI DEL 2011. FOTO

LE NEWS DI SKY SPOORT SU WHATSAPP

Le parate di Buffon, la testata di Zidane a Materazzi, il rigore decisivo di Fabio Grosso. Il 9 luglio del 2006 è un giorno che i tifosi italiani non possono dimenticare: a Berlino la Nazionale allenata da Marcello Lippi si laurea per la quarta volta campione del mondo, battendo ai rigori la Francia di Domenech e festeggiando un successo insperato prima della partenza per la Germania, tra polemiche e Calciopoli.

Una data che, anche 13 anni dopo, è impossibile da dimenticare, un ricordo che non è mai sbiadito. Un trionfo che la Nazionale celebrò al rientro in Italia, al Circo Massimo di Roma, davanti a quasi un milione di tifosi. Sul palco salirono tutti i protagonisti di quel Mondiale: riviamo allora la festa azzurra attraverso le immagini e le parole dei protagonisti. Da Cannavaro a Buffon, da Lippi a Gattuso.

Per rivivere tutta la cavalcata dell'Italia al Mondiale di Germania, appuntamento con "La storia di un trionfo: Campioni 2006-Rewind,", lo speciale che ripercorre tutte le gare dell'Italia. In onda questa sera dalle 21 su Sky Sport Football e disponibile su Sky On Demand.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche