Mondiali Under 17, Francia-Brasile 2-3: vittoria in rimonta, verdeoro in finale

Mondiali

In svantaggio di due gol dopo appena 13', i giovani verdeoro ribaltano il risultato nel secondo tempo e volano in finale nel Mondiale Under 17 dove affronteranno il Messico

FRANCIA-BRASILE U17: 2-3

7’ Kalimuendo (F), 13’ Mbuku (F), 62’ Kaio Jorge (B), 76’ Veron (B), 89’ Lazaro (B)

 

Francia (4-2-3-1): Zinga; Soppy, Kouassi, Matsima, Pembele; Mohamed Ahamed, Millot (76’ Hassan); Lihadji, Aouchiche, Mbuku; Kalimuendo-Muinga (68’ Lapenant). Ct: Jean-Claude Giuntini.

Brasile (4-3-3): Donelli; Yan (83’ Sandry), Henri, Luan Patrick, Patryck; Rosa (71’ Lazaro), Cabral, Pedro Lucas (56’ Garcia); Gabriel Veron, Kaio Jorge, Peglow. Ct: Guilherme Dalla Dea

 

Sarà il Brasile a giocarsi la finale del Mondiale Under 17 contro il Messico in programma domenica 17 novembre alle 23 (ora italiana). I giovani verdeoro, infatti, sono stati protagonisti di una rimonta davvero incredibile contro la Francia, battuta per 3-2, al termine di 90’ che hanno regalato emozioni, spettacolo e tanti gol. I primi due già nei primi tredici minuti dell’incontro, entrambi di firma francese: al 7’ la squadra allenata da Giuntini è già in vantaggio grazie a Kalimuendo, che elude il fuorigioco avversario e con un diagonale di sinistro batte Donelli. Passa davvero poco e la Francia raddoppia: splendida azione personale di Mbuku e raddoppio Blues. Il doppio vantaggio dopo appena 13’ non basta però alla Francia: spinti dal pubblico locale, il Brasile si sveglia e inizia ad alzare la pressione. I verdeoro prima reclamano un rigore non assegnato però dopo il consulto del Var, poi al 62’ trovano la rete della speranza con Kaio Jorge di testa. È il gol che dà il via alla rimonta verdeoro. Veron pareggia i conti al 76’ e Lazaro, a un minuto dalla fine dei tempi regolamentari, approfittando della dormita della difesa della Francia (che sul 2-2 colpisce un palo), realizza il 3-2 che fa volare il Brasile in finale del Mondiale Under 17.

I più letti