Italia Bulgaria, le probabili formazioni della partita delle qualificazioni mondiali

qatar '22
©Getty

Gli Azzurri, dopo la vittoria degli Europei, tornano in campo alle 20.45 a Firenze per la quarta giornata delle qualificazioni a Qatar 2022. Due cambi in difesa per Roberto Mancini rispetto alla squadra che ha trionfato a Wembley: Bastoni al posto di Chiellini e Florenzi al posto di Di Lorenzo

ITALIA-BULGARIA LIVE

QUALIFICAZIONI MONDIALI, I RISULTATI LIVE

Dopo le ‘notti magiche’ di Euro 2020, l'Italia di Roberto Mancini torna in campo a Firenze per proseguire il suo cammino di qualificazione verso Qatar 2022. Gli Azzurri campioni d'Europa, grazie ai 9 punti conquistati in tre partite, sono primi nel gruppo C davanti alla Svizzera che ha tre lunghezze e una gara in meno. Nella quarta giornata l'Italia affronterà alle 20.45 la Bulgaria, ferma a un solo punto (0-0 contro l'Irlanda del Nord il 31 marzo). Un'opportunità per allungare anche l'incredibile striscia record di 34 partite di fila senza sconfitte, avviata in Italia-Ucraina 1-1 del 10 ottobre 2018. "Nel calcio ci sta anche di perdere, ma speriamo sarà dopo il 2022", ha ammesso in conferenza stampa il ct azzurro, che spera ora di aver aperto definitivamente un nuovo ciclo dopo la delusione della mancata qualificazione al Mondiale di Russia 2018. 

La probabile formazione dell’Italia

Alla ricerca di una nuova vittoria, Roberto Mancini contro la Bulgaria è intenzionato a riproporre quasi la stessa squadra titolare che l'11 luglio ha trionfato a Wembley ai rigori contro l'Inghilterra. Le uniche due novità saranno rappresentate dal sosituto di Giorgio Chiellini, che dovrebbe riposare nella prima partita e giocare poi titolare domenica contro la Svizzera, e da quello di Di Lorenzo. Al loro posto giocheranno rispettivamente Bastoni centrale al fianco di Bonucci e Florenzi terzino destro.

 

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. All. Mancini.

La probabile formazione della Bulgaria

"Dobbiamo stare attenti perché giochiamo contro calciatori che hanno già disputato 8-9 partite di campionato". Roberto Mancini ha avvisato così i suoi sulle insidie nascoste dalla sfida dell'Artemio Franchi. Il ct della Bulgaria Yasen Petrov, per dare maggiore compattezza alla sua squadra, sembra intenzionato a schierarsi con un 3-5-2. La coppia centrale di difesa sarà formata da due calciatori che giocano in Italia: Valentin Antov del Monza e Petko Hristov dello Spezia. 

 

BULGARIA (3-5-2): Naumov; Turitsov, Antov, Bozhikov; Karagaren, Chochev, Kostadinov, Vitanov, Nedelev; Delev, D.Iliev. All. Petrov.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche