Belgio, infortunio Lukaku: l'attaccante lascia il ritiro e non ci sarà contro l'Italia

belgio

L'attaccante del Chelsea ha già lasciato l'Italia in direzione Londra a causa di un problema muscolare che non gli permetterà di scendere in campo nella finale per il terzo posto di domenica contro gli Azzurri: al suo posto, probabile l'impiego di Batsuhayi

ITALIA-BELGIO LIVE

La finale valida per il terzo posto della Nations League, in scena domenica alle ore 15 all'Allianz Stadium di Torino tra Belgio e Italia, non vedrà in campo Romelu Lukaku. L'attaccante del Chelsea non ha infatti svolto la seduta d'allenamento del sabato con il resto dei compagni a causa di un piccolo problema muscolare e ha già abbandonato il ritiro della nazionale per fare ritorno a Londra, dove verrà visitato dallo staff medico del club inglese in vista dei prossimi impegni in Premier e Champions League. A confermarlo è stata la stessa federazione belga, attraverso una nota ufficiale.

Probabile Batsuhayi al posto di Lukaku

leggi anche

Calabria out per il Belgio: risentimento muscolare

Non sarà l'unica assenza per Martinez, che non avrà a disposizione nemmeno Eden Hazard e Thomas Foket, che hanno già lasciato il ritiro nella giornata di venerdì. Diversi quindi i cambi che Martinez dovrà adottare rispetto alla formazione schierata giovedì contro la Francia: a partire appunto da Lukaku, che con tutta probabilità verrà sostituito da Batsuhayi. Non assisteremo dunque a un nuovo episodio del duello Lukaku-Chiellini, visto già agli Europei in occasione dei quarti di finale e nelle diverse sfide tra Juventus e Inter nelle ultime due stagioni, e che si sarebbe potuto ripetere visto che il capitano azzurro sarà con tutta probabilità in campo dal primo minuto contro il Belgio.