user
08 ottobre 2018

Italia: Romagnoli, Cutrone e D'Ambrosio lasciano il ritiro di Coverciano. Allarme Zaza

print-icon

Il commissario tecnico azzurro ha deciso di rispedire a casa Romagnoli, Cutrone e D'Ambrosio per via delle precarie condizioni fisiche. Convocati al loro posto il terzino destro del Valencia Cristiano Piccini e il difensore centrale della Samp Lorenzo Tonelli. Problemi anche per Zaza

ITALIA, I CONVOCATI DI MANCINI

Doppio impegno per la Nazionale di Roberto Mancini, gli azzurri si preparano infatti ad affrontare l'Ucraina in amichevole e la Polonia in Nations League. Due appuntamenti importanti a cui il commissario tecnico comincerà a pensare dopo aver risolto alcune priorità immediate, che riguardano lo stato di salute di alcuni giocatori convocati. Lasciano il ritiro di Coverciano i milanisti Alessio Romagnoli e Patrick Cutrone, insieme a loro anche l’esterno dell’Inter Danilo D’Ambrosio: tutti e tre non sono in buone condizioni fisiche, per questo motivo Mancini ha deciso di restituirli ai club di appartenenza. Ci sono altri azzurri che verranno valutati nelle prossime ore, lo staff della Nazionale vuole capire chi sia in grado di garantire la presenza in almeno una delle due partite in programma, facendo poi le proprie valutazioni. Al posto dei difensori, arriveranno i sostituti: il terzino destro 26enne del Valencia Cristiano Piccini e il difensore centrale della Samp Lorenzo Tonelli, decisivo nella partita di domenica contro l'Atalanta. Problemi ad un dito di una mano anche per Immobile, ma l’attaccante della Lazio rimarrà in ritiro al contrario di Romagnoli, Cutrone e D’Ambrosio che verranno comunque sostituiti. Toccherà a Mancini sciogliere le riserve dopo l’allenamento del pomeriggio, che anticipa la partenza per Genova prevista per martedì. 

Zaza abbandona l'allenamento

Da valutare anche Simone Zaza, che ha accusato un problema durante l'allenamento odierno. L'attaccante del Torino ha avvertito un fastidio muscolare dopo un tiro ed è stato costretto ad abbandonare in anticipo la seduta. L'ex Valencia verrà valutato nelle prossime ore, ma anche lui è a forte rischio per l'amichevole con l'Ucraina.

Nazionale italiana, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi