Italia, Gian Marco Ferrari (Sassuolo) convocato in nazionale al posto di Chiellini

Nazionale
©Getty

Agli azzurri attesi da Svizzera e Irlanda del Nord si aggiunge il difensore del Sassuolo. Andrà a riempire la casella lasciata vuota dall'infortunato Chiellini. Sempre dal Sassuolo era arrivato Scamacca per Immobile

ITALIA-SVIZZERA LIVE

Cambia ancora il gruppo azzurro di Roberto Mancini in vista della doppia sfida di stasera a Roma contro la Svizzera e di lunedì prossimo in Irlanda del Nord che valgono il pass ai prossimi campionati del Mondo che si giocheranno in Qatar alla fine del 2022. Il ct ha infatti convocato il difensore del Sassuolo Gian Marco Ferrari che prende il posto dell'infortunato Giorgio Chiellini. Sempre dal Sassuolo nei giorni scorsi era arrivato anche Gianluca Scamacca per sostituire l'altro infortunato di lusso Ciro Immobile

Oltre a Immobile e Chiellini fuori anche Zaniolo e Pellegrini

leggi anche

Italia, via anche Sirigu: il gruppo per l'Irlanda

Non è stata una vigilia facile quella dell'Italia. Mancini ha perso dall'inizio del raduno di Coverciano prima Zaniolo e Pellegrini e poi Immobile e Chiellini. Oltre a Scamacca e Ferrari i primi sostituti sono stati Cataldi e Pessina che non erano presenti alle prime convocazioni. Anche la Svizzera lamenta parecchie assenze di rilievo come quelle di Seferovic, Embolo ed Elvedi.

Quando la qualificazione aritmetica al Mondiale?

approfondimento

Cosa serve all'Italia per qualificarsi ai Mondiali

La partita di stasera è fondamentale per andare ai Mondiali. In caso di vittoria gli azzurri potrebbero poi gestire il vantaggio accontentandosi di un pareggio a Belfast contro l'Irlanda del Nord. In caso di parità stasera sarà necessario invece vincere l'ultima gara e sperare di mantenere il vantaggio nella differenza reti con la Svizzera, che ospiterà la Bulgaria, che al momento è di +2 per l'Italia. Comunque per la certezza della qualificazione bisognerà aspettare le gare di lunedì 15 novembre.