Stage Nazionale: come funziona e i convocati dell'Italia

Nazionale

Roberto Mancini prepara gli spareggi per accedere ai Mondiali in Qatar. Il primo appuntamento da non sbagliare sarà a Palermo il 24 marzo contro la Macedonia del Nord. La preparazione scatta con lo stage programmato a Coverciano in questa settimana dal 26 al 28 gennaio in cui il campionato di serie A si fermerà. Tra i 35 convocati Frattesi, Joao Pedro e Mario Balotelli

LA LISTA DEI 35 CONVOCATI

Tre giorni di lavoro, per ritrovarsi ma soprattutto per guardarsi in faccia e far ritornare quello spirito che solo 6 mesi fa ci ha portato a vincere il Campionato Europeo. Roberto Mancini ha un'idea fissa in testa, non fallire l'accesso a Qatar 2022. Sarebbe inaccettabile per il calcio italiano dopo l'assenza a Russia 2018 e a soli pochi mesi dal trionfo ai rigori di Wembley che ha riportato gli italiani in strada con le bandiere tricolore. Resettare e ripartire, cancellando gli ultimi mesi di un 2021 che per lo sport italiano è stato da incorniciare.

Stage Italia, i 35 convocati di Mancini

vedi anche

Bastoni indisponibile, Mancini chiama Romagnoli

Gli Azzurri si raduneranno da mercoledì a venerdì a Coverciano: prima chiamata in Nazionale per Carnesecchi, Luiz Felipe, Scalvini, Fagioli, Frattesi, Samuele Ricci e Joao Pedro. Tra i convocati si rivede anche Mario Balotelli.

  • Portieri: Marco Carnesecchi (Cremonese), Alessio Cragno (Cagliari), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa);
  • Difensori: Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Davide Calabria (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Milan), Luiz Felipe (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Juventus), Giorgio Scalvini (Atalanta), Rafael Toloi (Atalanta);
  • Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Nicolò Fagioli (Cremonese), Davide Frattesi (Sassuolo), Manuel Locatelli (Juventus), Matteo Pessina (Atalanta), Samuele Ricci (Empoli), Stefano Sensi (Inter), Sandro Tonali (Milan);
  • Attaccanti: Mario Balotelli (Adana Demirspor), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo), Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Roma).

Il 24 marzo a Palermo contro la Macedonia del Nord

Il biglietto per il Qatar deve passare da almeno due partite da vincere. Della prima si conosce avversaria e data. Gli azzurri affronteranno la Macedonia del Nord. La Figc ha scelto Palermo come sede sperando che l'emergenza Covid per il 24 Marzo sia solo un ricordo e che gli uomini di Mancini possano avere dalla loro il calore di uno stadio Barbera, affamato di calcio di alto livello, pieno. Lo step successivo sarà il 29 Marzo, sicuramente in trasferta, contro la vincente di Portogallo-Turchia che si affronteranno anche loro il 24

Il programma degli spareggi mondiali

Semifinali, giovedì 24 marzo 2022:

  • Russia-Polonia (ore 18)
  • Svezia-Repubblica Ceca (ore 20.45)
  • ITALIA-Macedonia del Nord (ore 20.45)
  • Portogallo-Turchia (ore ore 20.45)
  • Galles-Austria (ore 20.45)
  • Scozia-Ucraina (ore 20.45)


Finali, martedì 29 marzo 2022:

  • Portogallo/Turchia vs ITALIA/Macedonia del Nord (ore 20.45)
  • Russia/Polonia vs Svezia/Rep. Ceca (ore 20.45)
  • Galles/Austria vs Scozia/Ucraina (ore 20.45)

Gli impegni dell'Italia fino al Mondiale

La 22^ fase finale della Coppa del Mondo che si giocherà nel 2022 in Qatar, sarà il primo Mondiale che non si disputerà tra maggio, giugno e luglio; il torneo infatti è previsto per il periodo che va da 21 novembre al 18 dicembre. Il sorteggio della fase finale si terrà ad aprile 2022. Oltre agli spareggi di marzo il calendario di appuntamenti degli azzurri sarà molto intenso a partire dalla sfida fra campioni d'Europa e Sudamerica:

  • 1 giugno: Italia-Argentina (Londra)
  • 4 giugno: Italia-Germania (Nations League)
  • 7 giugno: Italia-Ungheria (Nations League)
  • 11 giugno: Inghilterra-Italia (Nations League)
  • 14 giugno: Germania-Italia (Nations League)
  • 23 settembre: Italia-Inghilterra (Nations League)
  • 26 settembre: Ungheria-Italia (Nations League)