Chiellini e l'addio alla Nazionale: "Questa maglia l'ho sognata e amata"

Nazionale
©IPA/Fotogramma

Il saluto del capitano azzurro alla Nazionale prima del match contro l'Argentina: "Amo tutto di questa maglia. La indosserò per l'ultima volta e, come la prima volta, sarà un'emozione unica che non finirà mai"

ITALIA-ARGENTINA LIVE

"Questa maglia l'ho sognata". Inizia così il post pubblicato sui social da Giorgio Chiellini che si prepara a dare l'addio alla Nazionale nella sfida di Wembley contro l'Argentina. L'ultima tappa in azzurro del difensore e capitano dopo 117 partite. Un cerchio che si chiude in Inghilterra, lì dove il 7 aprile 2000, con la Nazionale Under 15 a Wellingborough, giocò la prima partita con la maglia azzurra. Quella maglia a cui Chiellini ha dedicato una vera e propria dichiarazione d'amore: "Questa maglia l’ho sognata. Per questa maglia ho combattuto, con questa maglia ho vinto, di questa maglia amo tutto. In questa maglia ho sempre creduto, da questa maglia ho imparato tanto, su questa maglia ho pianto. A questa maglia ho dedicato ogni pensiero. Adesso è arrivato il momento di indossarla per l’ultima volta. E come la prima, sarà un’emozione unica. Che non finirà mai".

La cerimonia prima della Finalissima

leggi anche

Bonucci: "Da Chiellini eredito la sua serenità"

Sarà una notte speciale per Chiellini che verrà omaggiato prima del fischio d'inizio della "Finalissima". La FIGC, infatti, ha preparato una cerimonia nel prepartita: il presidente federale Gabriele Gravina gli consegnerà un trofeo come tributo alla sua straordinaria carriera in Nazionale, culminata con la vittoria dell'Europeo la scorsa estate. Contemporaneamente a Roma, in Piazza della Repubblica, verranno trasmessi su un maxischermo i momento più significativi vissuti da Chiellini in azzurro. 

Poi la MLS: c'è il Los Angeles FC

Londra sarà uno snodo del presente e del futuro per Chiellini che, dopo la partita, verrà liberato dagli impegni con la Nazionale. Giovedì, nella capitale inglese, incontrerà Will Kuntz, vice president of soccer operations & assistant general manager dei Los Angeles FC. Chiellini, infatti, proseguirà la sua carriera nella Major League Soccer con il club californiano. L'appuntamento con Kuntz servirà per definire gli ultimi dettagli, poi nei prossimi giorni ci sarà la firma sui contratti. La partenza di Chiellini per gli Stati Uniti è prevista a fine giugno