Gabbiadini: "Sognavo la Premier. Sarà un Napoli da scudetto"

Premier League

L’attaccante italiano felice dopo i primi sei mesi al Southampton: "Era il mio sogno giocare in Premier". Poi sul Napoli: "Migliora anno dopo anno, nella prossima stagione sarà un bel duello con la Juventus per la vittoria del campionato"

Presente e futuro al Southampton, club dove è arrivato lo scorso gennaio dal Napoli, ma cuore azzurro che batte ancora forte. "Credo che la Juventus lo scudetto lo abbia già vinto perché mancano due partite e, conoscendo i bianconeri e i suoi giocatori, credo che non possano perdere due gare. Il prossimo anno però il campionato sarà diverso: il Napoli migliora sempre più anno dopo anno e nella prossima stagione sarà bello il duello per la vittoria del campionato", parla così Manolo Gabbiadini nel corso di un’intervista esclusiva rilasciata a Sky Sport. L’attaccante italiano torna a parlare del Napoli: "Guardo sempre le loro partite in tv, faccio il tifo per loro: a Napoli ho avuto ottimi compagni e amici, spero che riescano a raggiungere il secondo posto che consentirebbe di avere l’accesso diretto alla prossima Champions", ha proseguito Gabbiadini.

Gabbiadini: "Sognavo la Premier"

4 gol in 10 partite di Premier con la maglia del Southampton, Gabbiadini ammette di essere soddisfatto dell’avventura inglese: "Sin da piccolo ero innamorato della Premier, guardavo le partite in tv, mi piaceva l’atmosfera che si respirava anche da casa guardando le gare. Era il mio obiettivo giocare qui e quando, 10 anni fa, lo dissi al mio procuratore lui mi rispose che il suo obiettivo era di portarmi qua perche voleva rendermi felice", ha concluso Manolo Gabbiadini.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche