Boxing Day: il programma della giornata (di festa) di Premier League

Premier League

Il magico Boxing Day di Premier porta bene a Tottenham e Liverpool, che raramente perdono sotto le feste. Gli Spurs ospitano i Saints (alle 13.30), per i Reds c'è lo Swansea ultimo in classifica (ore 18.30). Alle 16, per non perdersi neanche un'emozione dagli altri campi, c'è Diretta Gol Premier League

RISULTATI E CLASSIFICA DI PREMIER LEAGUE

Per chi ama il calcio inglese, il Boxing Day è una giornata di festa doppia. Un turno di campionato da godersi tra panettone e regali da scartare, con il City che presumibilmente non vorrà interrompere la sua, di festa, e quelle dietro in lotta perenne tra partite mozzafiato (ultima Arsenal-Liverpool), mezzi passi falsi, sorpassi e controsorpassi.

TOTTENHAM-SOUTHAMPTON (martedì 26 dicembre ore 13.30, diretta su Sky Sport 1 e Sky Sport 3 HD)

Vittoria rotonda sul Burnley che aveva davanti e salto di due posizioni in classifica per gli Spurs, sfruttando anche il pari tra Arsenal e Liverpool. Adesso nel mirino ci sono proprio i Reds e il loro quarto posto, con il Southampton che dovrà cercare innanzitutto di arginare il Kane dei record (con la tripletta ai Clarets ha eguagliato il primato di gol in un anno solare di Shearer), oltre a Dele Alli, sempre a segno nei suoi 3 precedenti contro i Saints.

Da quando i Saints sono tornati in Premier (2012), il Tottenham ha ottenuto 25 dei 30 punti disponibili contro di loro, grazie a 8 vittorie, un pari e una sconfitta: solo contro Swansea (28) e Sunderland (26) ha raccolto di più. Inoltre, gli Spurs sono imbattuti da 11 Boxing Day di fila: ultima sconfitta sotto Natale nel 2003, 0-2 con il Portsmouth; bene, ma non a questo livello, anche il Southampton, che a Santo Stefano ha festeggiato 5 volte sulle ultime 6, perdendo solo nel 2015 con l'Arsenal.

Alle 16, reduci entrambe da un pareggio che ne ha frenato la corsa regalando ulteriore vantaggio al City, scendono in campo il Chelsea (che ospita il Brighton) e il Manchester United (a Old Trafford con il Burnley): grazie a Diretta Gol Premier League (su Sky Sport 3 HD) sarà possibile seguirle con tutte le emozioni in diretta, saltando anche sui campi di Huddersfield-Stoke, Watford-Leicester e West Brom-Everton, in modo da non perdersi neanche un gol. Ma il pomeriggio di Premier non finisce certo qui...

LIVERPOOL-SWANSEA (martedì 26 dicembre ore 18.30, diretta su Sky Sport 1 e Sky Sport 3 HD)

Alle 18.30, infatti, tocca al Liverpool, quarto, che ospita l'ultima in classifica: ci sono tutti i presupposti per far festa, in casa Reds, dimenticando il 3-3 con l'Arsenal che ancora brucia, per come è scaturito. L'attacco di Klopp ormai non fa più notizia, specie "il nuovo Salah", ma è da sottolineare anche come, in casa, il Liverpool abbia la miglior difesa del campionato (solo 3 gol subiti, come il Manchester United).

Occhio ai precedenti, soprattutto a quelli più recenti: il Liverpool ha perso due degli ultimi 3 scontri con lo Swansea, mentre era uscito sconfitto una sola volta nei 9 prima. Stavolta, però, si gioca a Santo Stefano e il Liverpool non perde in casa nel Boxing Day dal 1986. Firmino ci metterà la firma anche stavolta? Nei suoi 3 precedenti con lo Swansea, già 3 gol per lui.

NEWCASTLE-MANCHESTER CITY (mercoledì 27 dicembre ore 20.45, diretta su Sky Sport 3 HD)

La corsa del City procede senza intoppi e francamente sembra inarrestabile: troppo superiore in tutto, la squadra di Guardiola. L'attacco sforna gol su gol, con Sterling e Aguero appaiati a quota 12 reti. Il Kun sarà felice di affrontare il Newcastle, contro cui ha segnato in tutti gli ultimi 5 scontri, per un totale di 9 gol: non gli è mai capitato di segnare contro una stessa squadra per 6 volte di fila, e potrebbe essere un nuovo record curioso da infrangere, nella stagione in cui tutti i primati - anche i più strani - sembrano destinati ad essere spazzati via dai Citizens. Il Newcastle ha strappato al City solo 3 punti, sui 57 disponibili, nei loro incroci di Premier (3 pareggi in 19 sfide), con il pari nell'ultimo scontro che ha messo fine a una serie di 12 sconfitte di fila. Solo lo United (13 contro il Wigan) può vantare una striscia di vittorie consecutive contro lo stesso club più lunga. Almeno questo record, per ora, resta ancora dei cugini.

CRYSTAL PALACE-ARSENAL (giovedì 28 dicembre ore 21, diretta su Sky Sport 3 HD)

Chiude la giornata il derby londinese tra Palace e Arsenal, con i Gunners che in questa stagione hanno collezionato 3 clean sheet in tutti e 3 i precedenti incontri con le altre squadre di Londra: non fanno 4 su 4 dal 1999. Il Palace ha vinto solo una delle ultime 12 sfide in casa contro l'Arsenal, mentre la squadra di Wenger non ha trovato il gol contro il Palace solo in 2 occasioni su 19: lo 0-3 della scorsa stagione e uno 0-0 dell'ottobre '97.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche