Premier League: i risultati dell'ottava giornata

Premier League

Il Tottenham di Pochettino batte il Cardiff e sale al terzo posto momentaneo, a -1 dalla coppia di testa City-Liverpool, che domani si sfideranno ad Anfield. Il Bournemouth passeggia in casa del Watford (0-4). Colpo Everton in casa del Leicester

LIVERPOOL-MANCHESTER CITY LIVE

PREMIER LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICA IN TEMPO REALE

TOTTENHAM-CARDIFF 1-0

8' Dier

Dopo la sconfitta europea contro il Barcellona, gli Spurs tornano a vincere. A decidere la sfida con il Cardiff il gol dopo 8' di Eric Dier, bravo a sfruttare un rimpallo e a battere Etheridge con un rigore in movimento. Gli uomini di Pochettino potrebbero chiuderla a fine primo tempo, ma Lucas Moura manca l'appuntamento con il gol su un grande assist di Son dalla sinistra. A inizio ripresa Joe Ralls si rende protagonista di un'entrataccia ai danni di Lucas: rosso diretto. Ospiti comunque arrembanti: al 65' Lloris riscatta gli errori di Champions con i blaugrana deviando sul palo un colpo di testa di Morrison diretto all'angolino. Il Tottenham sale virtualmente al terzo posto, a -1 da Liverpool e Manchester City.

WATFORD-BOURNEMOUTH 0-4

14' Brooks, 33' e 45' King, 47' Wilson

Il Bournemouth passeggia in casa del Watford con un poker che vale la quarta vittoria consecutiva. Quattro come i gol realizzati dagli uomini di Howe. Partita chiusa già nel primo tempo con reti di Brooks e King (doppietta). I padroni di casa giocano in inferiorità numerica dal 32' per l'espulsione di Kabasele e alzano bandiera bianca dopo soli 45 minuti. Nella ripresa arriva anche il 4-0 di Wilson a certificare la crisi di risultati della formazione londinese.

CRYSTAL PALACE-WOLVERHAMPTON 0-1

56' Doherty

Vittoria esterna dei Wolves in casa del Crystal Palace. Il gol da tre punti lo segna Doherty, che al 56' detta l'uno-due a Jimenez e poi conclude nell'angolino opposto. La squadra di Nuno sale a quota 15 punti in classifica, mentre il Palace resta a 7.

LEICESTER-EVERTON 1-2

7' Richarlison (E), 40' Pereira (L), 77' Sigurdsson (E)

Successo importantissimo dell'Everton in casa del Leicester. La firma in calce è dell'islandese Gylfi Sigurdsson, che al 77' segna un gol fantastico: aggiramento ai danni del direttore marcatore e destro terrificante all'incrocio dalla lunga distanza. Nel primo tempo la squadra di Liverpool era andata subito in vantaggio con il gol di Richarlison su assist di Bernard. Di Pereira il gol del momentaneo pareggio, prima della magia di Sigurdsson.

BURNLEY-HUDDERSFIELD 1-1

20' Vokes (B), 66' Schindler (H)

Finisce 1-1 tra Burnley e Huddersfield. Padroni di casa in vantaggio al 20' con il gallese Sam Vokes. Nella ripresa gli ospiti pareggiano i conti con Schindler. Burnley che sale a 8 punti in classifica, Huddersfield sempre ultimo a quota 2.

MANCHESTER UNITED-NEWCASTLE 3-2

7' Kenedy (N), 10' Muto (N), 70' Mata, 76' Martial, 90' Sanchez

Partita pazza all'Old Trafford con Josè Mourinho virtualmente esonerato per 90 minuti. Poi ci pensa Alexis Sanchez a sbloccarsi e a completare una rimonta epica in 20 minuti, da 0-2 a 3-2 La panchina del portoghese dovrebbe essere salva e in una notte potrebbe anche svoltare la stagione dei Red Devils.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche