Leeds promosso in Premier? Il presidente promette: "Porto tutti a Las Vegas"

Premier League

Singolare "scommessa" del presidente del club, l'italiano Radrizzani, in caso di ritorno nella massima serie, traguardo che il Leeds insegue dal 2004. La squadra, allenata da Bielsa, è attualmente terza in Championship

INGHILTERRA-CROAZIA LIVE

RANIERI AL FULHAM: "SE NON PRENDIAMO GOL TUTTI DA McDONALD'S"

"Se veniamo promossi in Premier porterò tutta la squadra a Las Vegas". Con tutto il rispetto per Claudio Ranieri, che ha promesso una gita al McDonald's per festeggiare le vittorie del suo Fulham, c'è chi ha alzato di parecchio la posta in gioco. Gita-premio per tutti nella città del divertimento, come scrive il Daily Mail: è quanto avrebbe garantito ai suoi il presidente del Leeds, l'italiano Andrea Radrizzani, in caso di ritorno nella massima serie inglese. Nemmeno così improbabile, come ipotesi, vista la classifica attuale del "maledetto United".

Al momento, infatti, il Leeds occupa il terzo posto nella classifica di Championship, e dopo 17 giornate ha 30 punti (frutto di 8 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte), 3 in meno della capolista Norwich e a -1 dal Middlesbrough secondo. Se il campionato finisse oggi, in pratica, non sarebbe promosso direttamente ma passerebbe dai playoff. A spingere il presidente a esporsi in questa maniera è l'attesa per il grande ritorno in Premier che da quelle parti inizia a farsi insostenibile: sprofondato nel 2004, il Leeds, club dal passato glorioso che vanta anche 3 titoli in bacheca, non è più riuscito a riemergere e da questa stagione ci prova affidandosi al "Loco" Marcelo Bielsa.

Proprio lui, l'allenatore, è quello forse meno contento di tutti dopo la promessa di Radrizzani, l'imprenditore milanese che ha preso in mano il club rilevandolo totalmente nel maggio 2017 e che adesso punta a fare le cose in grande. L'avvio di stagione è stato deciso, poi, nelle ultime 5 giornate, il pari in casa contro il Nottingham e due sconfitte, a Blackburn e, prima della pausa, contro il West Brom, un bruciante 4-1. Adesso che il presidente ha rilanciato, non resta che vedere quale sarà la risposta dei giocatori: tocca a voi, fate il vostro gioco...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche