Burnley-Southampton 3-0

Premier League

Nel match di esordio della Premier League, netto successo del Burnley sul Southampton. Davanti ai propri tifosi non c’è stata storia: 3-0 per il Burnley che ha ottenuto i tre punti anche grazie a una prestazione maiuscola di Barnes con 2 reti

Netto successo per il Burnley che contro il Southampton non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. E' stata una partita che gli uomini di Sean Dyche hanno gestito al meglio per tutta la durata del match. A sbloccare l'equilibrio ci ha pensato il gol di Ashley Barnes al 63'. Da quel momento il Southampton non è più riuscito a rientrare in partita con il Burnley che scappa via nel punteggio trovando altri due gol che non hanno lasciato spazio al recupero avversario. I gol di Ashley Barnes al 70' e Johann Gudmundsson al 75' hanno messo in cassaforte il risultato. Con questa vittoria la squadra capitanata da Mee fa un bel balzo in avanti in classifica

Nel corso del match il Southampton non ha creato grandi pericoli alla porta di Nick Pope poco impegnato, autore di solo 3 parate.

Nonostante la netta sconfitta, il Southampton ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (53%), ha effettuato più tiri (11-10), e ha battuto più calci d'angolo (7-2).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (249-184): si sono distinti Bednarek (32) e Oriol Romeu (32). Per i padroni di casa, Pieters è stato il giocatore più preciso con 30 passaggi completati.

Ashley Barnes è stato il giocatore che ha tirato di più per il Burnley: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Southampton è stato Oriol Romeu a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Burnley, il difensore Ben Mee è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 15 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (63%). Per la stessa statistica, nelle fila del Southampton, si è distinto il difensore Jan Bednarek con 7 contrasti vinti.


Burnley (4-4-2 ): N.Pope, J.Tarkowski, B.Mee (Cap.), M.Lowton, E.Pieters, J.Cork, A.Westwood, Johann Gudmundsson, D.McNeil, C.Wood, A.Barnes. All: Sean Dyche
A disposizione: B.Gibson, P.Bardsley, J.Rodriguez, J.Hart, A.Lennon, J.Hendrick, K.Long.
Cambi: J.Rodriguez <-> A.Barnes (84'), A.Lennon <-> D.McNeil (84')

Southampton (3-4-2-1 ): A.Gunn, J.Stephens, J.Vestergaard, J.Bednarek, Oriol Romeu, Y.Valery, J.Ward-Prowse (Cap.), R.Bertrand, Danny Ings, C.Adams, N.Redmond. All: Ralph Hasenhüttl
A disposizione: A.McCarthy, P.Højbjerg, M.Djenepo, Cédric Soares, S.Boufal, M.Yoshida, M.Obafemi.
Cambi: M.Obafemi <-> D.Ings (66'), P.Højbjerg <-> J.Stephens (73'), S.Boufal <-> C.Adams (73')

Reti: 63' Barnes, 70' Barnes, 75' Johann Gudmundsson.
Ammonizioni: nessuna

Stadio: Turf Moor
Arbitro: Graham Scott

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti