Manchester City-Aston Villa 3-0, gol e highlights: Guardiola accorcia dal Liverpool

Premier League

La squadra di Guardiola vince l'anticipo delle 13.30 della 10^ giornata di Premier League e si avvicina alla vetta della classifica, ora distante tre punti. I Citizens battono 3-0 l'Aston Villa. Succede tutto nella ripresa: apre Sterling, raddoppia De Bruyne e la chiude Gundogan

MANCHESTER CITY-ASTON VILLA 3-0

46' Sterling, 65' De Bruyne, 70' Gundogan
 

Il Manchester City, dopo la cinquina rifilata all'Atalanta in Champions, ritrova il successo casalingo anche in Premier e accorcia il ritardo dal Liverpool in classifica: 3 i punti che separa ora i campioni in carica dai Reds, impegnati domenica contro il Tottenham. La squadra di Guardiola vince batte 3-0 l'Aston Villa al termine di una gara con tante occasioni da gol e buoni spunti anche da parte degli ospiti. Il ritmo si alza fin dalle prime battute, con Gabriel Jesus che sfiora subito il gol in girata, non trovando però lo specchio. Dopo un tentativo dalla distanza di Cancelo, la formazione di Smith si affaccia in avanti e chiama Ederson al doppio intervento su McGinn e Luiz. L'Aston Villa continua a insistere e prova a sfruttare un rimpallo fortunato con Trezeguet, murato dalla difesa di casa. I Citizens si riorganizzano e tornano ad aggredire nel finale di primo tempo, ma il mancino di David Silva non trova la porta di un soffio. Mancano solo i gol che, tuttavia, arrivano tutti nella ripresa. 22 secondi e Sterling sblocca il punteggio: l'inglese riceve la sponda aerea di Gabriel Jesus e beffa il portiere sotto le gambe. Gettate le paure, i Citizens prendono in mano definitivamente il pallino del gioco e al 65', dopo un prodigioso salvataggio di Mings sulla linea, firmano anche il raddoppio. De Bruyne crossa in mezzo, nessuno tocca e la palla si accomoda in rete per il 3° gol in campionato del belga. Passano cinque giri di orologio e Gundogan, sugli sviluppi di un angolo, sigla il tris. La partita non finisce qui, perché c'è ancora tempo per il rosso a Fernandinho (doppio giallo) e per gli ultimi legni. Ancora Mings protagonista che, con l'aiuto della traversa, nega la gioia personale a Jesus, mentre dall'altra parte McGinn - in pieno recupero - incrocia a botta sicura e trova il palo. Il City vince, ora toccherà al Liverpool rispondere.

TABELLINO

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Cancelo, Stones, Fernandinho, Mendy (73' Angelino); De Bruyne (76' Foden), Gundogan, David Silva; Bernardo Silva, Gabriel Jesus, Sterling (76' Aguero). All. Guardiola

ASTON VILLA (4-1-4-1): Heaton; Guilbert, Engels, Mings, Targett; Nakamba; Trezeguet, Luiz, McGinn, Grealish (84' El-Ghazi); Wesley (71' Davis). All. Smith

Ammoniti: Grealish (AV), Gundogan (MC)

Espulsi: Fernandinho all'87' per doppia ammonizione

I più letti