Manchester City, infortunio Aguero. Guardiola conferma: "Fuori diverse settimane"

Premier League

Uscito per infortunio nel corso del match contro il Chelsea, il Kun salterà diverse partite, come confermato dal suo stesso allenatore. "Servirebbe un miracolo per vederlo in campo il 7 dicembre nel derby di Manchester"

I suoi timori erano fondati, e le espressioni di Pep Guardiola quando Sergio Aguero ha dovuto abbandonare il campo per un infortunio muscolare nel corso del match di sabato scorso, contro il Chelsea, dicevano chiaramente cosa pensasse di quell’infortunio, subito commentato con un “temo sia un infortunio serio”. Adesso c’è la conferma: il Kun starà fuori diverse settimane e “salterà alcune partite”, ha detto l’allenatore catalano. Aggiungendo che “Aguero avrebbe bisogno di un miracolo per essere in campo il 7 dicembre per il derby di Manchester”.

A questo punto, toccherà a Gabriel Jesus (5 gol in 16 apparizioni, finora) farsi trovare pronto per sostituirlo, a partire dall’incontro di Champions contro lo Shakhtar. “Siamo messi bene ma non ancora qualificati”, commenta Guardiola. “Domani avremo una chance”. Con un Aguero in meno, però.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche