Everton, esonerato Marco Silva dopo la sconfitta nel derby con il Liverpool

Premier League
©Getty

I Toffees hanno ufficializzato il cambio di allenatore: il portoghese esonerato dopo il 2-5 nel derby contro il Liverpool e un inizio di stagione negativo con soli 14 punti totalizzati e il terz'ultimo posto in classifica

Marco Silva non è più l’allenatore dell’Everton. In tarda serata i Toffees hanno ufficializzato il cambio di allenatore dopo una giornata di riflessione post sconfitta nel derby di Liverpool. Proprio il 2-5 di Anfield Road contro i Reds è stato fatale al portoghese, che paga un inizio di stagione non consono alle aspettative del club di Goodison Park. La squadra in cui milita anche l’attaccante azzurro Moise Kean è, infatti, terz’ultima con nove sconfitte in 15 partite e soli 14 punti in classifica.

Chi sostituirà Silva?

Marco Silva era all'Everton dal 2018, dopo le esperienze con Hull City e Watford. Secondo Sky Sports Nella lista dei nomi che potrebbero prendere il posto del 42enne di Lisbona ci sarebbe anche l'ex David Moyes, già ai Toffees dal 2002 al 2013. 

Il comunicato dell'Everton

"L'Everton Football Club conferma che l'allenatore Marco Silva ha lasciato il club. L'azionista di maggioranza Farhad Moshiri, il presidente Bill Kenwright e il Consiglio di amministrazione desiderano ringraziare Marco per il suo lavoro negli ultimi 18 mesi e gli augurano ogni bene per il futuro. Duncan Ferguson ha preso temporaneamente in carico la prima squadra e guiderà la squadra per la partita contro il Chelsea sabato. Il club punta a confermare un nuovo manager il più rapidamente possibile", si legge nel comunicato diffuso dalla società di Liverpool.

CALCIO: SCELTI PER TE