Coronavirus, Arteta positivo: "Sfida enorme e senza precedenti. Io sto meglio"

Premier League
©Getty

Dopo la positività al Covid-19, l'allenatore dei Gunners ha pubblicato un messaggio su Instagram: "Stiamo affrontando tutti una sfida enorme e senza precedenti, io sto già meglio. La salute è la cosa principale. Giusto sospendere la Premier"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Prima la notizia della positività al coronavirus dell’allenatore dei Gunners, poi la presa di posizione da parte delle massime organizzazioni calcistiche inglesi di fermare i campionati, compresa la Premier League sospesa fino al prossimo 4 aprile. Mikel Arteta, allenatore dell’Arsenal, è risultato positivo al Covid-19, primo caso nel campionato inglese. "Ho fatto il test dopo essere stato male, sarò al lavoro appena mi sarà permesso", le sue parole subito dopo l’ufficialità della notizia. A meno di 24 ore dall’annuncio arrivato proprio dall’Arsenal, l’allenatore dei Gunners ha fatto il punto sulle proprie condizioni di salute tramite un messaggio Instagram: "Ciao a tutti. Grazie per le gentili parole e per supporto. Mi sento già molto meglio. Siamo tutti di fronte a una sfida enorme e senza precedenti. La salute di tutti è l'unica cosa importante in questo momento. Rispettatevi e proteggetevi reciprocamente seguendo le linee guida e supereremo tutto insieme". Arteta conclude il suo messaggio applaudendo la Premier League per la decisione di fermare il campionato: "Complimenti alla Premier League per aver preso la decisione giusta sospendendo le partite. Grazie ancora".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche