Arsenal senza loss, via la "L" dal profilo Twitter degli Invincibili

Premier League

I Gunners hanno voluto celebrare la storica vittoria della Premier League senza sconfitte del 2003/2004: a 16 anni di distanza, nel nome e nella descrizione del profilo Twitter del club è "scomparsa" la L di loss

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE

26 vittore, 12 pareggi e 0 sconfitte: semplicemente "Invincibili". A distanza di 16 anni dalla conquista della Premier League, stagione 2003/2004, arrivata senza mai una sconfitta in campionato, l’Arsenal ha voluto celebrare la storica impresa – proprio nel giorno dell’anniversario dell’ultima gara di quella Premier, vinta per 2-1 contro il Leicester – con una trovata davvero originale. Nella bio del profilo Twitter dell’Arsenal è infatti "scomparsa" la lettera L, spesso indicata in inglese per indicare un loser (perdente). Niente 'loss', zero sconfitte. Un successo che i Gunners hanno voluto celebrare anche a distanza di 16 anni, togliendo sì la lettera L dal nome Arsenal, ma anche utilizzando come immagine copertina del profilo Twitter uno scatto che ritrae i protagonisti di quella straordinaria cavalcata – da Thierry Henry e Patrick Vieira a Dennis Bergkamp w Robert Pires – della squadra allenata ai tempi da Arsene Wenger.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche