Premier League, 38^ e ultima giornata: risultati e verdetti. United e Chelsea in Champions

Premier League

Nell'ultima giornata di Premier League Manchester United e Chelsea conquistano la qualificazione alla prossima Champions. Leicester in Europa League, come il Tottenham di Mourinho che nei 90 minuti finali ha superato il Wolverhampton. Retrocedono in Championship Bournemouth e Watford, si salva invece l'Aston Villa

Manchester United e Chelsea si qualificano per la prossima edizione di Champions League. La squadra di Lampard ha sconfitto nell'ultima giornata 2-0 il Wolverhampton, mentre quella di Solskjaer ha vinto 2-0 lo scontro diretto con il Leicester, che quindi giocherà l'Europa League. Chiudono il campionato con un successo il Liverpool (campione d'Inghliterra dopo 30 anni) e Manchester City. Mourinho conquista un posto in Europa League con il suo Tottenham, superando grazie alla migliore differenza reti il Wolves (che dovrà tifare per il Chelsea nella finale di Fa Cup contro l'Arsenal per ottenere un posto in Europa). In coda si salva l'Aston Villa, mentre Bournemouth e Watford scendono in Championship insieme al Norwich già retrocesso da tempo. Jamie Vardy del Leicester è il capocannoniere con 23 reti, davanti a Ings del Southampton a quota 22.

I risultati dell'ultima giornata

vedi anche

L'ultima di David Silva: tributo e applausi. VIDEO

Arsenal-Watford 3-2

5' rig. e 33' Aubameyang (A), 24' Tierney (A), 43' rig. Deeney (W), 66' Welbeck (W)

 

Burnley-Brighton 1-2

20' Bissouma (Br), 44' Wood (Bu), 50' Connolly (Br)

 

Chelsea-Wolverhampton 2-0 (Highlights)

45'+1 Mount (C), 45'+4 Giroud (C)

 

Crystal Palace-Tottenham 1-1

13' Kane (T), 53' Schlupp (C)

 

Everton-Bournemouth 1-3

13' rig. King (B), 41' Kean (E), 45' Solanke (B), 79' Stanislas (B)

 

Leicester-Manchester United 0-2 (Highlights)

71' rig. Bruno Fernandes (M), 90'+8 Lingard (M)

 

Manchester City-Norwich 5-0

11' Gabriel Jesus (M), 45' De Bruyne (M), 78' Sterling (M), 84' Mahrez (M), 90' De Bruyne (M)

 

Newcastle-Liverpool 1-3

1' Gayle (N), 38' van Dijk (L), 59' Origi (L), 89' Mané (L)

 

Southampton-Sheffield United 3-1

26' Lundstram (Sh), 50' e 71' Adams (So), 84' Ings (So)

 

West Ham-Aston Villa 1-1

84' Grealish (A), 86' Yarmolenko (W)

La classifica finale di Premier League

  1. Liverpool 99 punti
  2. Manchester City 81
  3. Manchester United 66 (differenza reti +30)
  4. Chelsea 66 (differenza reti +15)
  5. Leicester 62
  6. Tottenham 59 (differenza reti +14)
  7. Wolverhampton 59 (differenza reti +11)
  8. Arsenal 56
  9. Sheffield United 54 (differenza reti 0)
  10. Burnley 54 (differenza reti -7)
  11. Southampton 52
  12. Everton 49
  13. Newcastle 44
  14. Crystal Palace 43
  15. Brighton 41
  16. West Ham 39
  17. Aston Villa 35
  18. Bournemouth 34 (differenza reti -25)
  19. Watford 34 (differenza reti -28)
  20. Norwich 21

I verdetti della stagione 2019/2020

  • Campione d'Inghilterra: Liverpool
  • Qualificate alla Champions League 2020/2021: Liverpool, Manchester City, Manchester United e Chelsea
  • Qualificate all'Europa League 2020/2021: Leicester, Tottenham e Arsenal (in caso di vittoria in Fa Cup nella finale contro il Chelsea) oppure Wolverhampton
  • Retrocesse in Championship: Bournemouth, Watford e Norwich
  • Promosse in Premier League: Leeds, West Bromwich Albion e una tra Brentford, Fulham, Cardiff e Swansea

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche