Chelsea-Liverpool 0-2, gol e highlights: doppietta di Mané, Jorginho sbaglia un rigore

Premier League

A Stamford Bridge una doppietta di Mané stende i Blues di Lampard. L’episodio decisivo pochi istanti prima dell’intervallo, quando Christensen viene espulso (fallo su Mané) dopo la revisione al Var, lasciando il Chelsea in 10 per tutto il secondo tempo. Mané segna due volte nel giro di 4’ (erroraccio di Kepa in occasione del secondo), Jorginho potrebbe riaprirla su rigore, ma Alisson glielo para. Esordio con i Reds per Thiago Alcantara

CHELSEA-LIVERPOOL 0-2 (Highlights)

50' e 54' Mané (L)

 

CHELSEA (4-3-3): Kepa; James, Christensen, Zouma, Marcos Alonso; Kanté, Jorginho (79' Abraham), Kovacic (79' Barkley); Havertz (46' Tomori), Werner, Mount. All. Lampard
 

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Fabinho, Van Djik, Robertson; Keita (64' Milner), Henderson (46' Thiago Alcantara), Wijnaldum; Salah, Firmino (86' Minamino), Mané. All. Klopp
 

Espulso Christensen (C) al 45'+1'
Al 75' Alisson (L) para un rigore a Jorginho (C)

Un rosso poco prima dell’intervallo spiana la strada ai Reds di Klopp. Dopo 45’ di equilibrio e senza nitide occasioni né da una parte né dall’altra, è una doppietta di Mané nella ripresa a risolvere il big match della seconda giornata di Premier tra Chelsea e Liverpool. Decisivo l’episodio nel primo minuto di recupero del primo tempo, quando Christensen stende Mané lanciato a rete e, dopo la revisione al Var (inizialmente l’arbitro lo aveva solo ammonito), viene espulso, lasciando i Blues in 10 per tutta la ripresa.
 

Al Liverpool bastano così 5’ per risolverla, con Mané che di testa devia in rete l’1-0 su cross dalla destra, e che fa bis 4’ dopo stavolta su “invito” di Kepa, che sbaglia il disimpegno servendolo con il suo erroraccio. La possibilità per un Chelsea alle corde di riaprirla arriva comunque a 15’ dalla fine, quando Werner si procura un rigore che lo specialista Jorginho si fa parare da Alisson, bravo a non scomporsi davanti alle sue finte aspettando la battuta fino all’ultimo e indovinando l’angolo.

 

I Reds avrebbero anche la chance per il 3-0 sul gong, ma Wijnaldum fallisce: il primo big-match della Premier premia comunque Klopp, che nella ripresa inserisce anche Thiago Alcantara al quale dovrà presumibilmente trovare un posto da titolare. Un dolce problema da risolvere.

Anche Antonio Conte davanti alla partita
 

E tra gli appassionati di calcio inglese, a seguire il big-match della Premier c'era anche Antonio Conte, ex allenatore dei Blues, comodamente sdraiato sul divano di casa sua come postato sul suo stesso profilo Instagram.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche