Leicester-Wolves 1-0

Premier League
default

Vittoria con il minimo scarto per il Leicester, che è riuscito a battere il Wolverhampton per 1-0 nella ottava giornata della Premier League. La rete di Vardy al minuto 15 ha dato i tre punti alla sua squadra

La rete che ha di fatto deciso il punteggio finale è arrivata già nella prima metà del primo tempo. Il gol di Jamie Vardy è stato sufficiente per dare la vittoria al Leicester che ha così superato per 1-0 il Wolverhampton La squadra allenata da Rodgers si è disposta in campo con il chiaro intento di mettere in difficoltà in ogni reparto gli avversari e ha ben presto capitalizzato gli sforzi offensivi volti a sbloccare subito il match. Dall'altra parte Espírito Santo ha risposto con uno schieramento che non ha arginato al meglio l'impeto iniziale dal Leicester. Nel secondo tempo, soprattutto nella fase finale, c'è stato il disperato tentativo di trovare la via del pareggio ma lo sforzo non ha pagato. Wolverhampton sconfitta e Leicester che porta a casa tre punti. Da segnalare per il Leicester l'errore dal discetto di Vardy al 38°, che poteva portare il risultato in doppio vantaggio.

Nel corso del match, Kasper Schmeichel per il Leicester è stato poco impegnato autore di solo 2 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta del Wolverhampton, Rui Patrício oltre al gol subito è comunque stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match. Molto agonismo in campo con 5 cartellini gialli in totale: di cui 3 per il Wolverhampton e 2 per il Leicester.

A conferma della vittoria finale, il Leicester ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (10-7) e ha battuto più calci d'angolo (6-3). Il Wolverhampton, invece, ha avuto un maggior possesso palla (50%).

Youri Tielemans (Leicester) e Rúben Neves per il Wolverhampton sono stati i migliori delle rispettive squadre nel numero di passaggi completati (69 a testa). Rúben Neves però ha avuto la meglio nel numero di passaggi utili effettuati nella trequarti avversaria (13 contro 11 del suo avversario).

Jamie Vardy è stato il giocatore che ha tirato di più per il Leicester: 3 volte, tutte nello specchio della porta. Per il Wolverhampton è stato Rúben Neves a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Leicester, l'attaccante James Maddison è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 16 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Wolverhampton, si è distinto il difensore Willy Boly con 6 contrasti vinti.



Leicester: K.Schmeichel (Cap.), W.Fofana, J.Evans, C.Fuchs, Y.Tielemans, L.Thomas, J.Justin, N.Mendy, J.Vardy, J.Maddison, D.Praet. All: Brendan Rodgers
A disposizione: H.Barnes, W.Morgan, K.Iheanacho, C.Ünder, D.Ward, H.Choudhury, M.Albrighton.
Cambi: M.Albrighton <-> L.Thomas (45'), H.Barnes <-> J.Maddison (72'), W.Morgan <-> D.Praet (80')

Wolverhampton: Rui Patrício, C.Coady (Cap.), M.Kilman, W.Boly, Rúben Neves, Nélson Semedo, L.Dendoncker, R.Aït-Nouri, Pedro Neto, R.Jiménez, Daniel Podence. All: Nuno Espírito Santo
A disposizione: J.Ruddy, R.Saïss, João Moutinho, Fábio Silva, A.Traoré, Marçal, O.Otasowie.
Cambi: A.Traoré <-> D.Castelo Podence (60'), F.Marçal de Oliveira <-> R.Aït-Nouri (76'), F.Soares Silva <-> P.Lomba Neto (79')

Reti: 15' (R) Vardy.
Ammonizioni: J.Evans, W.Fofana, L.Dendoncker, R.da Silva Neves, M.Kilman

Stadio: King Power Stadium
Arbitro: Anthony Taylor

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.