Il Leicester vola, battuto il Chelsea 2-0

Premier League

Leicester momentaneamente al primo posto in Premier League dopo la vittoria contro il Chelsea. Decisive le reti di Ndidi e Maddison, che lanciano la squadra di Brendan Rodgers contro quella di Lampard

Spesso si dice che il 2-0 è il risultato più difficile da gestire e invece, nella gara di oggi, non ci sono state sorprese o rimonte. I tre punti sono andati nelle tasche di chi aveva sbloccato la partita. Il Leicester ha risolto la sfida contro il Chelsea con un 2-0 che ha visto la squadra di Rodgers rompere l'equilibrio al 6' con il gol di Wilfred Ndidi. Forte dell'1-0 acquisito, il Leicester non ha modificato il proprio atteggiamento ma ha cercato di trovare il gol della sicurezza. Dall'altra parte il Chelsea ha accusato il colpo ma ha cercato di mettere in difficoltà la retroguardia avversaria nel tentativo di trovare il gol che avrebbe riequilibrato la partita. La rete di James Maddison al 41' ha chiuso ogni discorso.
Nonostante non sia riuscito a segnare il Chelsea ha creato pericoli alla porta di Kasper Schmeichel molto impegnato, autore di 5 parate.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Leicester ha battuto più calci d'angolo (6-3). Il Chelsea, invece, ha avuto un maggior possesso palla (64%) e ha effettuato più tiri totali (9-8).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (548-276): si sono distinti Antonio Rüdiger (97), Thiago Silva (87) e Kovacic (74). Per i padroni di casa, Youri Tielemans è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi riusciti.

James Maddison è stato il giocatore che ha tirato di più per il Leicester: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Chelsea è stato Reece James a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nel Leicester, il difensore Timothy Castagne pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7, ma con un numero uguale di duelli persi). Il centrocampista Mateo Kovacic è stato invece il più efficace nelle fila del Chelsea con 10 contrasti vinti (13 effettuati in totale).



Leicester: K.Schmeichel (Cap.), T.Castagne, J.Evans, J.Justin, W.Fofana, J.Maddison, H.Barnes, M.Albrighton, Y.Tielemans, W.Ndidi, J.Vardy. All: Brendan Rodgers
A disposizione: C.Ünder, K.Iheanacho, D.Ward, A.Pérez, Ç.Söyüncü, Ricardo Pereira, H.Choudhury, L.Thomas, D.Amartey.
Cambi: A.Pérez <-> J.Maddison (76'), R.Barbosa Pereira <-> M.Albrighton (77'), K.Iheanacho <-> J.Vardy (88')

Chelsea: É.Mendy, A.Rüdiger, R.James, Thiago Silva (Cap.), B.Chilwell, M.Mount, K.Havertz, M.Kovacic, C.Pulisic, T.Abraham, C.Hudson-Odoi. All: Frank Lampard
A disposizione: A.Christensen, T.Werner, B.Gilmour, K.Arrizabalaga, Emerson, H.Ziyech, K.Zouma, C.Azpilicueta, Jorginho.
Cambi: H.Ziyech <-> K.Havertz (67'), T.Werner <-> C.Hudson-Odoi (68')

Reti: 6' Ndidi, 41' Maddison.
Ammonizioni: W.Fofana, K.Havertz, M.Kovacic, H.Ziyech

Stadio: King Power Stadium
Arbitro: Craig Pawson

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.