Premier, 37^ giornata: tris del Liverpool, Reds al 4° posto e in corsa per la Champions

PREMIER
©IPA/Fotogramma

I centri di Firmino, Phillips e Oxlade-Chamberlain valgono tre punti sul campo del Burnley. Agganciato il Leicester a 66 punti, -1 dal Chelsea terzo. Sarà decisiva l'ultima giornata, in programma domenica prossima. Vincono Everton, Arsenal e West Ham, il Tottenham cade in casa contro l'Aston Villa

LE ALTRE PARTITE DELLA 37^ GIORNATA: SORPASSO CHELSEA SUL LEICESTER

Il Liverpool passa sul campo del Burnley e aggancia il quarto posto a 90 minuti dal termine della Premier League. I Reds approfittano della sconfitta incassata martedì dal Leicester sul campo del Chelsea e agganciano le Foxes a 66 punti, ma con una migliore differenza reti. I centri di Firmino, Phillips e Oxlade-Chamberlain siglano uno 0-3 che potrebbe essere decisivo in chiave Champions League. Determinante a questo punto sarà la 38^ giornata di campionato, in programma domenica: il Chelsea, terzo a 67, sarà ospite dell'Aston Villa, il Liverpool attenderà il Crystal Palace, mentre il Leicester giocherà in casa contro il Tottenham. Spurs sconfitti in rimonta per 2-1 in casa dall'Aston Villa: dopo il vantaggio firmato Bergwijn all'8', un'autorete di Reguillon ha riportato il punteggio in parità. Sorpasso dei Villans con Watkins al 39'.

Sorrisi per West Ham, Everton e Arsenal

Ad approfittare dello scivolone degli Spurs sono Everton e Arsenal. La squadra di Ancelotti supera di misura il Wolverhampton in casa e guadagna la possibilità di giocarsi un posto in Conference League: decisivo il centro di Richarlison per salire a 59 punti in classifica, a braccetto con il Tottenham. A un punto ci sono i Gunners, che passano per 3-1 in pieno recupero sul campo del Crystal Palace. Dopo il vantaggio di Pepe e il pari di Benteke, decide l'uno-due firmato da Pepe e Martinelli tra il 91' e il 95'.  Stesso punteggio per il West Ham sul campo del West Bromwich Albion: finale decisivo anche per gli Hammers, con le reti di Ogbonna e Antonio che fissano sull'1-3 il punteggio dopo il vantaggio del WBA con Matheus Pereira e il pareggio di Soucek. Il Newcastle fa valere il fattore campo contro uno Sheffield United già retrocesso da settimane: l'1-0 per i Magpies è firmato da Willock nel finale di primo tempo su assist di Murphy.

BURNLEY-LIVERPOOL 0-3 (Highlights)

43' Firmino, 52' Phillips, 86' Oxlade-Chamberlain

BURNLEY (4-4-1-1): Norris; Lowton, Tarkowski, Mee, Taylor; Brownhill, Westwood, Cork (76' Vydra), Gudmundsson; McNeil; Wood. All.: Dyche

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Phillips, Williams, Robertson; Alcantara, Fabinho, Wijnaldum (87' Milner); Salah, Firmino (81' Oxlade-Chamberlain), Mané (92' Tsimikas). All.: Klopp

TOTTENHAM-ASTON VILLA 1-2 (highlights)

8' Bergwijn (T), 20' aut. Reguilon (A), 39' Watkins (A)

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Tanganga (83' Doherty), Alderweireld, Dier, Reguilon; Winks (74' Ndombele), Hojbjerg; Bergwijn (72' Bale), Alli, Son; Kane. All.: Mason

ASTON VILLA (4-2-3-1): Martinez; Konsa, Hause, Mings, Targett; McGinn, Nakamba (89' Chukwuemeka); Traore (90+3' Philogene-Bidace), Grealish (73' Luiz), El-Ghazi; Watkins. All.: Smith

Ammoniti: Hojbjerg (T), McGinn (A)

EVERTON-WOLVERHAMPTON 1-0 (highlights)

48' Richarlison

EVERTON (4-4-2): Pickford; Godfrey, Mina, Keane, Digne; Coleman (82' Davies), Doucoure (90' Holgate), Allan, Sigurdsson (86' Gomes); Richarlison, Calvert-Lewin. All.: Ancelotti

WOLVERHAMPTON (3-4-3): Ruddy; Boly (80' Dendoncker), Coady, Kilman; Semedo, Moutinho (80' Vitinha), Neves, Ait Nouri; Traoré, Silva, Gibbs-White (68' Willian Jose). All.: Espirito Santo

Ammoniti: Semedo (W)

CRYSTAL PALACE-ARSENAL 1-2

35' e 90+5' Pepe (A), 62' Benteke (C), 90+1' Martinelli (A)

CRYSTAL PALACE (4-3-3): Guaita; Ward, Tomkins, Cahill, Mitchell; Kouyate, McCarthy (82' Riedewald), Schlupp; Townsend, Benteke (78' Ayew), Zaha. All.: Hodgson

ARSENAL (4-2-3-1): Leno; Chambers, Holding, Gabriel, Tierney (78' Xhaka); Elneny, Thomas (78' Martinelli); Pepe, Smith Rowe, Saka (65' Odegaard); Aubameyang. All.: Arteta 

Ammoniti: Schlupp (C), Benteke (C), Elneny (A)

WEST BROMWICH-WEST HAM 1-3

27' Matheus Pereira (WBA), 45' Soucek (WH), 82' Ogbonna (WH), 86' Antonio (WH)

WEST BROMWICH (4-4-1-1): Johnstone; Furlong, Ajayi, Bartley, Townsend; Phillips, Gallagher, Yokuslu (85' Ahearne-Grant), Maitland-Niles (69' Diangana); Matheus Pereira; Robson-Kanu (89' Diagne). All.: Allardyce

WEST HAM (4-2-3-1): Fabianski; Coufal, Dawson, Ogbonna, Cresswell; Soucek, Rice; Benrahma (72' Bowen), Lingard, Fornals (89' Diop); Antonio. All.: Moyes

Ammoniti: Yokuslu (WB), Ogbonna (WH), Dawson (WH)

NEWCASTLE-SHEFFIELD UNITED 1-0

45+4' Willock

NEWCASTLE (5-3-2): Dubravka; Murphy, Krafth, Fernandez, Dummett, Ritchie; Willock (85' Carroll), Shelvey, Almiron; Saint-Maximin (71' Longstaff), Joelinton (46' Gayle). All.: Bruce

SHEFFIELD UNITED (3-4-3): Ramsdale; Basham, Egan, Robinson; Bogle (90+3' Seriki), Norwood, Fleck, Stevens; McGoldrick, Jebbison, Osborn (67' Brewster). All.: Heckingbottom

Ammoniti: Norwood (S), Stevens (S)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche