My Story: Robbie Fowler, il "Dio" di Anfield. Lo speciale su Sky Sport Football

oggi su sky

Il secondo episodio della collana My Story è dedicato alla leggenda del Liverpool Robbie Fowler. “God”, come viene chiamato ancora ad Anfield, ripercorre con profondità e un filo di malinconia i gol segnati con la maglia dei Reds, senza dimenticare i momenti controversi della sua carriera. Il primo passaggio venerdì 15 ottobre alle 23.45 su Sky Sport Football

Basta entrare ad Anfield per sentire l’inconfondibile eco di un’infinità di leggende che hanno scritto la storia del Liverpool Football Club. Ma c’è un uomo a cui il popolo ha conferito lo status di divinità, Robbie Fowler. Sulla sponda rossa della Mersey, Robbie è semplicemente God. Non solo per i 128 gol segnati, ma per la personalità eccentrica, a tratti sregolata, sfociata in atteggiamenti controversi profondamente amati dai tifosi del Liverpool.

Robbie è questo, prendere o lasciare. Segna e risponde alle provocazioni. Esulta con un sarcasmo che abbatte il muro del politicamente corretto. Se lo ricordano bene i tifosi dell’Everton che lo avevano accusato di fare uso di droghe per poi ritrovarselo sotto il settore ospiti a riprodurre il gesto di una sniffata dopo un gol nel derby. Alle voci infondate Fowler aveva risposto così. Oggi continua a non avere alcun rimorso se non per la multa di 60 mila sterline e le 4 giornate di squalifica.

Come alcune generazioni di giocatori del Liverpool, Fowler non ha mai vinto la Premier League ma ha incarnato alla perfezione quello che Bill Shankly definiva accuratamente “lo spirito di Anfield”. Un rapporto d’amore iniziato all’età di 11 anni quando Fowler entrò nell’Academy dei Reds nonostante un’iniziale simpatia per l’Everton, tramandata dalla madre con cui Robbie è cresciuto.

In un racconto profondo, Fowler apre il suo cuore a Sky Sport e rivive gli alti e bassi della sua carriera con storie e aneddoti non solo di calcio, ma di vita. Dall’atmosfera unica di Anfield a un’insospettabile passione per l’Italia, la storia di God è protagonista del secondo episodio della collana di Sky dedicata alle leggende della Premier League. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche