Newcastle, Bruce non è più l'allenatore del club: ufficiale la rescissione consensuale

Premier League
©IPA/Fotogramma

Cambio in panchina al Newcastle: Steve Bruce ha rescisso consensualmente il suo contratto con i Magpies, dopo un difficile inizio di stagione, che vede la squadra al penultimo posto con soli tre punti ottenuti dopo otto partite. Al suo posto arriva Graeme Jones ad interim

Il Newcastle ha annunciato questo mercoledì mattina che Steve Bruce ha lasciato il posto da allenatore del Newcastle. La separazione è avvenuta tramite una rescissione consensuale. L'allenatore inglese lascia i Magpies dopo una carica durata più di due anni, in cui ha portato la squadra al tredicesimo e al dodicesimo posto in Premier League, collezionando un bilancio complessivo di 97 partite ufficiali e una media punti di 1,15 a partita. Il Newcastle quest'anno non era partito nel migliore dei modi, anzi. Dopo otto partite erano arrivati solo tre punti. Numeri bassi che giustificano la penultima posizione in campionato dei bianconeri. Numeri che hanno portato alla separazione di Bruce dal suo ormai ex club. Al suo posto, ad interim, ci sarà Graeme Jones, già presente nello staff tecnico del Newcastle ed ex assistente di Gareth Southgate con l'Inghilterra a Euro 2020. A comunicarlo è il club stesso, con una nota ufficiale: "Gareme Jones prenderà in mano la squadra ad interim, iniziando con la trasferta di sabato sul campo del Crystal Palace"

Bruce: "Auguro alla nuova proprietà di raggiungere gli obiettivi"

leggi anche

Norma anti-Newcastle: blocco alle sponsorizzazioni

Queste le parole di Steve Bruce, rilasciate ai canali ufficiali del Newcastle: "Vorrei ringraziare la mia squadra di allenatori, giocatori e staff di supporto per tutto il duro lavoro. Ci sono stati alti e bassi, ma loro hanno dato tutto anche nei momenti difficili e devono essere orgogliosi dei loro sforzi. Questo è un club con un seguito incredibile e spero che i nuovi proprietari possano portarlo là dove vogliono. Auguro a tutti buona fortuna per il resto di questa stagione e oltre". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche