Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
26 ottobre 2016

Pjaca, si va verso un altro mese di stop

print-icon
pja

Si allungano i tempi di recupero per Marko Pjaca (Getty)

La Juventus ha comunicato che l'attaccante croato è stato sottoposto ad esami strumentali volti a monitorare l'evoluzione della lesione al perone sinistro: la prognosi potrà essere meglio definita nelle prossime 2-3 settimane

La Juventus ha comunicato attraverso il proprio sito e il profilo Twitter un aggiornamento delle condizioni di Marko Pjaca. Il giocatore croato è stato sottoposto ad esami strumentali volti a monitorare l’evoluzione della nota lesione al perone sinistro, a carico del quale era stata evidenziata la presenza di un cospicuo edema, da “importante” focolaio contusivo osseo, associato a sottile linea di infrazione intraspongiosa rilevata da successivi accertamenti.
La prognosi potrà essere meglio definita nelle prossime 2-3 settimane, in ragione dell’evoluzione clinica e delle risultanze degli ulteriori controlli in programma.