Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
27 ottobre 2016

Tegola Roma, per Florenzi rottura del crociato

print-icon
flo

Alessandro Florenzi esce in barella dopo l'infortunio rimediato contro il Sassuolo (Getty)

Gli esami strumentali effettuati nella notte hanno evidenziato la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Florenzi era uscito dolorante nel match del Mapei Stadium contro il Sassuolo. Sarà operato domani

Sembravano essere migliori le condizioni di Alessandro Florenzi al termine della partita della Roma contro il Sassuolo, e invece è arrivata la notizia che nessuno sperava. Il giocatore ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e verrà operato domani. La Roma ha comunicato il bollettino medico attraverso il suo sito internet. Nella serata di ieri si era espresso il medico del club che aveva lasciato spiragli positivi circa le condizioni di Florenzi: "Ci sono due elementi di positività - aveva spiegato Riccardo Del Vescovo - Il ginocchio non si è gonfiato e le prime risposte sul legamento crociato sono positive". E, invece, gli esami strumentali hanno confermato proprio la rottura del legamento crociato. Lunghi i tempi di recupero.

L'incoraggiamento di Totti -  "Ci sono passato anch'io e so benissimo cosa vuol dire per un atleta subire un infortunio grave. I miei auguri te li ho fatti in privato, ma volevo farti sentire la mia vicinanza e quella di tutta la squadra anche da qui. Daje Ale, ti aspettiamo più veloce di prima". Con questo messaggio, pubblicato sui social network, il capitano della Roma, Francesco Totti, si rivolge al compagno di squadra Alessandro Florenzi, ieri vittima di un grave infortunio al ginocchio durante il match con il Sassuolo.