Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
09 novembre 2016

Pescara, doppia seduta: si ferma Crescenzi

print-icon
Crescenzi, Pescara

Alessandro Crescenzi, Pescara (Getty)

Doppia seduta di allenamento quest’oggi per il Pescara di Massimo Oddo in vista della sfida con la Juventus alla ripresa del campionato. Assenti i nazionali, stop precauzionale per Verre: affaticamento muscolare per Crescenzi.

Una sosta per riordinare le idee dopo la pesante sconfitta arrivata contro l’Empoli nell’ultima giornata di campionato. Quella contro la formazione toscana è la più indigesta delle quattro sconfitte consecutive collezionate dal Pescara, anche perché contro Maccarone e compagni si trattava di un vero e proprio scontro salvezza. Punti dal valore doppio, rammarico decisamente importante. “Una batosta che fa male e che ha messo in luce i nostri molteplici problemi, inutile nascondersi, chiediamo scusa ai tifosi e mi aspetto una pronta reazione”, firmato Massimo Oddo.

L’allenatore del Pescara, adesso, si attende una risposta dalla sua squadra già ad iniziare dalla prossima gara anche se di certo il calendario non aiuta: alla ripresa, infatti, la formazione abruzzese affronterà la Juventus di Max Allegri, nella gara che si disputerà allo Stadium sabato 19 novembre alle ore 20:45. Ma guai a partire battuti, l’ottima prestazione contro il Milan (nonostante la sconfitta di San Siro) insegna. Pescara che anche oggi ha svolto una doppia seduta di allenamento a cui però non hanno preso parte i nazionali Ledian Memushaj e Ray Manaj convocati dall’Albania di Gianni De Biasi, Davide Vitturini impegnato con l’Italia Under 21 di Di Biagio e Ahamad Benali che ha risposto alla chiamata della Libia.

Oltre ai giocatori impegnati con le rispettive Nazionali, Massimo Oddo non ha potuto contare su Michele Fornasier, costretto a restare fermo ai box per dieci giorni circa. Lavoro differenziato e terapie anche per Alberto Aquilani, Alexandru Mitrita e Valerio Verre, ma le condizioni di quest’ultimo – fermato da un fastidio al piede – non sembrano preoccupare.  Stop invece per Muric e Pepe, mentre Alessandro Crescenzi ha interrotto anzitempo la seduta di allenamento per via di un leggero affaticamento muscolare. Continua invece il recupero di Gyomber. Pescara che si ritroverà domani pomeriggio alle ore 15 per l’unica seduta di lavoro indetta da Massimo Oddo. Che spera in vista della Juventus di recuperare i suoi acciaccati.