Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
10 novembre 2016

Crotone, Rosi: “Sfruttiamo le due gare allo Scida”

print-icon
Crotone, Stadio Ezio Scida

Tifosi del Crotone allo Stadio Ezio Scida (Getty)

Il Crotone continua la preparazione in vista dell’impegno con il Torino alla ripresa del campionato. Rosi intanto suona la carica: "A San Siro abbiamo avuto lo spirito giusto, puniti solo nel finale”. Doppia seduta di allenamento quest’oggi per la squadra di Nicola

Una sconfitta maturata nei minuti finali contro l’Inter a San Siro, un tre a zero che però non cancella quanto di buono fatto vedere dal Crotone che si è arreso solo nel finale di gara. “Peccato, avevamo fatto una buona partita difensiva e abbiamo preso gol proprio all’85. Contro l’Inter, però, abbiamo dimostrato il giusto spirito e nelle ultime gare ci sono stati dei passi in avanti. Dispiace prendere sempre gol nei minuti conclusivi, queste situazioni hanno fatto la differenza in negativo per noi”. A parlare è l’esterno del Crotone Aleandro Rosi, che analizza il momento che sta attraversando la formazione calabrese.

“Mister Nicola lavora bene, ci stiamo impegnando molto e siamo consapevoli della nostra forza”, ha spiegato Rosi al termine dell’allenamento della squadra. Il calciatore del Crotone ha poi aggiunto: “Non si va a Milano a fare una prestazione del genere per caso: dobbiamo rimanere umili ma siamo in fase di miglioramento e dobbiamo continuare a lavorare duro e proseguire per la nostra strada”. Discorso salvezza ancora decisamente aperto: “Tra le quattro squadre in fondo alla classifica siamo quella più in forma: siamo in salute e adesso abbiamo due partite consecutive allo Scida dove, anche grazie all’aiuto del nostro pubblico, dobbiamo cercare di sfruttarle facendo più punti possibili”.  

Aleandro Rosi ha poi parlato dei sui obiettivi personali: “Mi ritengo un giocatore forte, sono consapevole dei miei mezzi e voglio mettere tutte le mie qualità al servizio della squadra. Quando scendo in campo voglio essere il migliore”. Crotone che continua la preparazione in vista del prossimo impegno di campionato contro il Torino di Sinisa Mihajlovic. Nicola ha diretto quest’oggi una doppia seduta di allenamento: forza in palestra al mattino, nel pomeriggio partitelle a tema sul campo. Ancora assenti Capezzi, Cojocaru, Rohden e Tonev impegnati con le Nazionali.