Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
10 novembre 2016

Palermo, ripresa per De Zerbi. E si ferma Rajkovic

print-icon
Roberto De Zerbi, allenatore Palermo

Roberto De Zerbi, allenatore del Palermo (Getty)

Ripresa degli allenamenti per il Palermo di De Zerbi che però deve fare la conta degli infortunati. Da Gonzalez a Balogh e Sallai, sono tanti i rosanero fermi ai box. Altro stop anche per Rajkovic: trauma distorsivo al ginocchio, domani gli esami

Si riparte, il Palermo torna in campo e inizia a preparare la sfida al Bologna di domenica 20, al rientro dalla sosta per le Nazionali. In attesa di partire domenica prossima per il ritiro previsto a Coccaglio, De Zerbi e i suoi hanno ripreso il lavoro questa mattina al centro sportivo di Boccadifalco dopo i giorni di riposo concessi alla squadra, uscita sconfitta contro il Milan nell’ultimo turno di campionato. Seduta tecnico-tattica per il Palermo che poi ha concluso con una partitella a campo ridotto.

Indisponibili, differenziati ed infortunati
Tanti assenti per De Zerbi che questa mattina ha dovuto fare a meno di alcuni elementi della propria rosa e soprattutto ha dovuto registrato il nuovo infortunio di Rajkovic. Il difensore era appena rientrato dopo i problemi al setto nasale e questa mattina ha sofferto un trauma distorsivo al ginocchio: domani sono previsti gli esami di rito e De Zerbi si augura che non sia nulla di grave, ma ovviamente il Palermo temo un nuovo stop perché perderlo nuovamente, in questo momento, sarebbe un problema. Ai box c’è ancora Gonzalez anche e dover rinunciare ai due titolari in difesa sarebbe un bel rebus da risolvere per l’allenatore. Intanto Trajkovski ha svolto solo in parte l’allenamento con i compagni proseguendo poi con il lavoro differenziato, mentre Balogh, Bentivegna, e Giuliano non si sono allenati, impegnati nella fisioterapia per il recupero dai rispettivi infortuni. Si è fermato anche Sallai, per lui - tra i più presenti in questo inizio di stagione - un affaticamento muscolare che comunque non preoccupa. E’ rientrato a Palermo, intanto, anche Antonino La Gumina, l’attaccante in prestito alla Ternana che si è infortunato nel posticipo di Serie B di lunedì contro il Benevento. Per lui, comunica il Palermo, gli accertamenti hanno evidenziato “un'eccessiva lassità del collaterale mediale. La risonanza magnetica ha confermato il sospetto diagnostico riferendo una lesione completa del legamento collaterale mediale sinistro. Il giocatore verrà operato oggi a Monza”.