Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
12 novembre 2016

Bologna, Di Francesco ko: i tempi di recupero

print-icon
di_

Doppio infortunio in casa Bologna: si ferma sia l'attaccante 'azzurrino' Di Francesco sia il difensore svedese Filip Helander. Nel tardo pomeriggio di oggi, il club rossoblù ha comunicato esiti e tempi di recupero ufficiali. 

Il Bologna si lecca le ferite dopo lo stop infrasettimanale legato agli impegni delle varie Nazionali. Si fermano infatti due giocatori molto importanti per Donadoni, come l’attaccante Di Francesco e il difensore svedese Helander. Dopo aver segnato il gol del momentaneo 1-2 a Southampton nel match amichevole tra Inghilterra e Italia che lo ha reso anche ‘l’azzurrino bolognese’ più prolifico di sempre, Di Francesco era uscito anzitempo a causa di un fastidio al flessore. Oggi il ragazzo si è sottoposto agli accertamenti del caso ed il comunicato ufficiale del Bologna non lascia spazio a troppi fraintendimenti: "Gli esami a cui è stato sottoposto questo pomeriggio Federico Di Francesco hanno evidenziato una piccola lesione ai flessori della coscia sinistra. Tempi di recupero previsti: 2-3 settimane". Un brutto stop che si aggiunge a quello - ancora più grave - di Simone Verdi, operato solo qualche giorno fa al malleolo della caviglia, ma non solo: alla lista dei giocatori indisponibili di più o meno lungo corso si aggiungono di diritto anche Mirante, Maietta e Sadiq. Di Francesco era rientrato in città proprio nella giornata di oggi proprio per capire con maggiore chiarezza l’entità del suo stop. Stessa sorte anche per il difensore svedese Filip Helander che ha abbandonato la sua Nazionale per un problema di lombalgia. E gli esami hanno confermato il tutto: "Per quanto riguarda Helander, confermata la diagnosi di lombalgia acuta. Tempi di recupero previsti: due settimane". Questa mattina il Bologna è tornato al lavoro a ranghi ridotti per effettuare test atletici all’Isokinetic e lavoro specifico in palestra, sempre chiaramente in assenza dei Nazionali.