Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
12 novembre 2016

Torino, stop per Vives: distorsione al ginocchio

print-icon
Mihajlovic, Torino

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Torino (Getty)

Brutte notizie per Torino: Vives ha infatti riportato una distorsione al ginocchio, martedì nuovi esami. Seduta  mattutina per la squadra, con Mihajlovic che al termine dell'allenamento ha concesso due giorni di riposo

Una brutta notizia per il Torino di Sinisa Mihajlovic. Come reso noto pochi minuti fa attraverso una nota ufficiale pubblicata sul sito web del club granata, c’è ansia per le condizioni del capitano del Toro Giuseppe Vives. Il centrocampista classe 1980, infatti, non ha preso parte alla seduta di lavoro che la squadra ha svolto questa mattina al centro sportivo Sisport perché, dopo l’allenamento di ieri ha riportato un dolore al ginocchio destro: distorsione con possibile interessamento del legamento collaterale mediale, la prima diagnosi dello staff medico. Vives che, dunque, è stato tenuto a riposo in vista di ulteriori accertamenti: martedì mattina, infatti, il calciatore si sottoporrà agli esami strumentali che faranno luce sull’entità dell’infortunio riportato.

Sicuramente non si tratta di una buona notizia per Sinisa Mihajlovic, che rischia di perdere il centrocampista per lungo tempo. Squadra che intanto continua la preparazione in vista della sfida con il Crotone allo Scida in programma alla ripresa del campionato, con fischio d’inizio alle ore 15 di domenica 20 novembre. L’allenatore serbo nel corso dell’unica seduta in programma nella giornata di oggi ha fatto svolgere alla squadra un lavoro prevalentemente atletico: tanta corsa per i giocatori che hanno preso parte all’allenamento, l’ultimo della settimana. Al termine della seduta, infatti, Sinisa Mhajlovic ha concesso alla squadra due giorni di riposo.

In attesa dunque di conoscere la reale entità dell’infortunio di Giuseppe Vives, l’allenatore del Torino ha ricevuto risposte positive in questi ultimi giorni specialmente da Iago Falque. Lo spagnolo, protagonista di due gol davvero molto belli nella partitella di ieri conferma di essere in un ottimo momento di forma. La stessa che sta ritrovando anche Maxi Lopez, tra i protagonisti con una doppietta dell’amichevole contro il Bra conclusa 7-0 dei giorni scorsi. Sorriso che arriva anche da Martinez: il venezuelano è entrato nella storia della propria Nazionale realizzando tre reti nella sfida contro la Bolivia, impresa mai riuscita prima in gare ufficiali.