Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
16 novembre 2016

Pescara, rientro vicino per Fornasier

print-icon
Oddo, Pescara

L'allenatore del Pescara Massimo Oddo (Getty)

Continua la preparazione del Pescara in vista del prossimo impegno di campionato contro la Juventus allo Stadium. Sindrome influenzale per Caprari, vicino al rientro Michele Fornasier

A testa bassa verso la Juventus. Il Pescara prosegue la marcia di avvicinamento verso la ripresa del campionato, con la formazione abruzzese che si prepara per affrontare al meglio la trasferta allo Stadium di Torino in programma sabato 19 novembre alle ore 20:45. La prima di due trasferte ‘delicate’: dopo la sfida con la Juventus, infatti, ci sarà l’impegno con la Roma di Luciano Spalletti all’Olimpico. Doppio scontro contro le prime due della classe. Calendario che di certo non sorride, ma guai a partire battuti prima ancora di scendere in campo. Le quattro sconfitte consecutive, l’ultima pesantissima contro l’Empoli, impongono subito una reazione: sia a livello caratteriale, sia a livello di risultati. I sette punti ed il terzultimo posto in classifica iniziano, infatti, a preoccupare l’ambiente. Che intanto lavora senza sosta per non farsi ritrovare impreparato in vista della Juventus.

E le notizie che giungono a Massimo Oddo sono contrastanti: se da una parte, infatti, la squadra sembra rispondere bene agli allenamenti a cui è stata impegnata in questi giorni, d’altra preoccupano le condizioni fisiche di diversi elementi della rosa. Alla doppia seduta di allenamento che  il Pescara ha svolto ieri, non ha preso parte infatti Gianluca Caprari, frenato da una sindrome influenzale. A cui si aggiungono Valerio Verre, Norbert Gyomber, Alexandru Mitrita e Jean Christophe Bahebeck che stanno ancora svolgendo terapie e palestra. Un sorriso per Massimo Oddo arriva invece da Michele Fornasier: il difensore – ai box per via di una piccola lesione del semimembranoso rimediata nella sfida di campionato contro il Pescara – sembra essere infatti sulla via della completa guarigione ed il suo ritorno in gruppo è imminente. Così come il recupero di Alessandro Crescenzi, che sta smaltendo la piccola contrattura che lo aveva frenato negli ultimi giorni. Massimo Oddo, dunque, attende buone notizie dall’infermeria, che magari potrebbero arrivare già oggi nell’unica seduta di allenamento in programma al presso il centro sportivo “Delfino Pescara” prevista nel pomeriggio alle ore 14:30. Una nuova tappa di avvicinamento verso la sfida con la Juventus.