Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
24 novembre 2016

Cagliari, sollievo Sau: allarme rientrato

print-icon
Sau, Cagliari

Marco Sau, attaccante del Cagliari (LaPresse)

L’attaccante ha definitivamente smaltito il problema ai flessori ed è recuperato per la sfida con l’Udinese: ancora lavoro a parte, invece, per Pisacane. Rastelli spera di recuperarlo per la gara di domenica

Un sorriso che da Asseminello illumina il mondo Cagliari. L’allarme intorno alle condizioni di Marco Sau è definitivamente rientrato. Una buona notizia, finalmente, per Massimo Rastelli già alle prese con le tante, troppe defezioni che hanno decimato la sua rosa in questi mesi. “Per via dei tanti lunghi infortuni subiti dai ragazzi, abbiamo sempre dovuto metterci alla ricerca di nuovi equilibri: l’assenza forzata di molti giocatori non ci ha permesso di dare continuità ad un certo tipo di gioco”. Niente alibi, però… L’elenco degli indisponibili d’altronde parla chiaro: Pisacane, Tachtsidis, Murru, Ionita, Joao Pedro, Murru e Dessena. Tra infortuni e squalifiche, sette indisponibili per la trasferta del Bentegodi. Quella che ha fatto registrare la sesta sconfitta consecutiva lontano dal Sant’Elia. Troppe, evidente. Solo tre i punti conquistati lontano dalla Sardegna, a San Siro contro l’Inter. Poi, zero punti ottenuti. Inversione di tendenza necessaria. Ma ci sarà tempo per pensarci, adesso la concentrazione di Massimo Rastelli è rivolta esclusivamente all’Udinese, prossima avversaria nell’impegno del Sant’Elia di domenica pomeriggio con fischio d’inizio alle ore 15.

Sfida nella quale non ci sarà sicuramente Panagiotis Tachtsidis: il centrocampista, infortunatosi con la Nazionale greca lo scorso nove novembre nell’amichevole contro la Bielorussia ha riportato  la distorsione della caviglia destra con interessamento del comparto esterno. Niente Udinese, sicuramente. Così come per Daniele Dessena, costretto a scontare l’ultima delle due giornate di squalifica dopo il cartellino rosso rimediato contro il Torino. Ma la notizia positiva che arriva a Rastelli nelle ultime ore è quella relativa alle condizioni di Marco Sau: l’attaccante ha definitivamente smaltito l’affaticamento ai flessori ed è tornato ad allenarsi regolarmente in gruppo. Ancora a parte, invece, Fabio Pisacane: il difensore sta svolgendo lavoro differenziato ormai da dieci giorni per via di un problema al polpaccio. Rastelli, che guiderà la squadra questo pomeriggio sui campi del centro sportivo di Asseminello nell’unica seduta di lavoro in programma oggi, spera di ricevere ulteriori buone notizie. E mettere definitivamente fine all’emergenza infortuni.