Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
25 novembre 2016

Cagliari, difficile il recupero di Pisacane

print-icon
Rastelli, Cagliari

Massimo Rastelli, allenatore del Cagliari (Getty)

Continua la preparazione in vista della gara con l’Udinese di domenica pomeriggio al Sant’Elia. Sfida nella quale difficilmente Massimo Rastelli potrà contare su Fabio Pisacane: per il difensore ancora lavoro differenziato

Conto alla rovescia ormai iniziato, meno due giorni e poi ci sarà il fischio d’inizio della sfida con l’Udinese (domenica, alle ore 15). In casa Cagliari continua senza sosta la preparazione in vista dell’impegno contro la formazione allenata da Luigi Delneri, un appuntamento da non fallire per i rossoblù ‘costretti’ ancora una volta a rimediare al Sant’Elia all’emorragia di sconfitte esterne che da inizio stagione frena la squadra. Solo tre i punti ottenuti lontano dalla Sardegna, in quella che sulla carta (contro l’Inter a San Siro) poteva sembrare come un impegno proibitivo: poi solo sconfitte, sei in totale, l’ultima contro il Chievo Verona al Bentegodi solo una settimana fa. Davanti ai propri tifosi, invece, la musica è decisamente diversa: quattro vittorie (contro Atalanta, Sampdoria, Crotone e Palermo), un pareggio (contro la Roma) e una sconfitta (3-5 contro la Fiorentina). Totale 13 punti conquistati in casa sui 16 totali ottenuti nelle prime tredici giornate di campionato. Ecco perché un passo falso interno potrebbe costare decisamente caro, almeno fino alla tanto attesa svolta in trasferta.

Dopo la consueta partitella in famiglia del giovedì contro la Primavera allenata da Max Canzi durante la quale Massimo Rastelli ha provato alcune soluzioni tattiche (specialmente a centrocampo), l’allenatore rossoblù ha diretto questa mattina l’unica seduta di lavoro in programma per la giornata di oggi sui campi del centro sportivo di Asseminello. Tutto il gruppo a disposizione dell’allenatore rossoblù, compresi Murru, Ionita e Marco Sau (quest’ultimo completamente recuperato dopo i problemi fisici degli ultimi giorni), eccezion fatta per Fabio Pisacane. Il difensore, che soffre di un problema al polpaccio, ha svolto allenamento differenziato e al momento appare difficilmente recuperabile per la sfida con l’Udinese. Una seduta, quella guidata quest’oggi da Rastelli ed il suo staff, incentrata principalmente su situazioni di palla inattiva e tiri in porta oltre ad una partitella su campo ridotto. Cagliari che si ritroverà domani pomeriggio alle 15:30 per la rifinitura pre-Udinese a cui seguirà la conferenza stampa di Massimo Rastelli.