Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 dicembre 2016

Sampdoria, martedì la ripresa. Sabato la Lazio

print-icon
sampdoria_getty

I blucerchiati festeggiano la vittoria contro il Torino (Getty)

I blucerchiati allungano la striscia di vittorie in casa e viaggiano ora a ritmi da Europa. Nel pomeriggio di domani la squadra tornerà in campo per gli allenamenti mentre, in attesa del ritorno di Viviano, Puggioni si gode il momento: "Tifo per questa squadra da bambino e voglio sempre dare il mio contributo"

Contro il Torino si è vista la miglior Sampdoria della stagione, parola di Marco Giampaolo. La vittoria conquistata ai danni dei granata a Marassi ha portato a cinque il numero di partite consecutive vinte in casa in questa stagione (3-0 contro il Cagliari in Coppa Italia compreso); un ritmo da Europa League che non si verificava da quasi sette anni e che oltre ai punti - ora 22 in 15 partite - ha dato alla squadra blucerchiata segnali molto importanti anche dal punto di vista del carattere e delle sicurezze, qualità fondamentali per crescere ancora. L’allenatore non ha voluto parlare di obiettivi stagionali, ma la continuità ha inevitabilmente aiutato la squadra a migliorare gara dopo gara.

I blucerchiati sabato sera ospiteranno la Lazio di Inzaghi, un altro esame in cui mostrare di aver definitivamente trovato un equilibrio dopo le difficoltà di inizio stagione. Undici punti negli ultimi cinque match, tre vittorie e due pareggi tra casa e trasferta; una striscia da non interrompere per continuare a sognare. La squadra si ritroverà sui campi di Bogliasco martedì pomeriggio; Giampaolo ha concesso un giorno e mezzo di riposo ai suoi ragazzi, come comunica il sito ufficiale della Samp. L’allenatore potrà così valutare le condizioni dei calciatori e, in particolare, quelle degli infortunati di lungo corso. Tra questi c’è sempre Emiliano Viviano che nel frattempo è stato però sostituito alla grande da Christian Puggioni.

Il portiere classe 1981 sta vivendo un ottimo momento, da quando è stato chiamato in causa lo scorso 22 ottobre in occasione del derby contro il Genoa, Puggioni ha perso soltanto la partita contro la Juventus. A partire dalla gara che per tutti ha segnato la svolta nella stagione dei blucerchiati, è stato un importante punto di riferimento per la squadra, che ora può godersi l’ottimo momento da protagonista insieme ai suoi compagni: "Tifo per questa squadra da bambino - ha dichiarato ieri nel post partita in zona mista - cerco di dare il mio contributo se vengo chiamato in causa". E quando tornerà Viviano? "Aspettiamo presto Emiliano, contro il Toro gli abbiamo fatto un bel regalo di compleanno. Per quanto mi riguarda mi godo il momento". Insieme a tutta la Sampdoria e insieme all’allenatore, che dopo le voci di esonero pre derby è diventato l’artefice della crescita della sua squadra.