Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 dicembre 2016

Torino, si rivedono Avelar e Vives: rientro vicino

print-icon
viv

Test amichevole in famiglia per la squadra di Mihajlovic che alla Sisport sfida una selezione del settore giovanile. Tornano in gruppo (solo per una parte della partita) il terzino ed il centrocampista

Neanche un giorno di riposo, il Torino torna subito in campo. La sconfitta contro la Sampdoria deve essere archiviata il prima possibile perché adesso, all’orizzonte, i granata vedono il derby contro la Juventus. E allora tutti alla Sisport, Sinisa Mihajlovic ha ripreso subito la preparazione verso la sfida contro i bianconeri. Consueto doppio programma delle sedute all’indomani delle gare di campionato: i titolari di Marassi hanno svolto esclusivamente un lavoro di scarico, mentre il resto della rosa è stato impegnato in un’amichevole a ranghi misti contro una selezione del settore giovanile. Si è rivisto Avelar, che pur proseguendo il proprio programma specifico per recuperare dal suo infortunio ha preso parte al secondo tempo del test in famiglia. Così come Vives, che dopo aver svolto la propria tabella personalizzata di lavoro ha giocato gli ultimi 15’ dell’amichevole. Il centrocampista corre quindi verso il suo recupero, Mihajlovic spera di riaverlo presto a disposizione.

In luce le riserve - Il test amichevole contro una selezione del settore giovanile ha dato segnali importanti all’allenatore granata: dopo un’iniziale corsa de-faticante e di riscaldamento, i giocatori si sono dividi in due gruppi. Palestra per i titolari del match di Marassi, possessi palla per il resto del gruppo. Poi in campo per la partita contro il vivaio granata: segnano Boye, Martinez, Moretti e Aramu. Stravince il Toro dei grandi, quello di Mihajlovic. Che può sorridere osservando una squadra che è già convinta a ripartire da subito. Dal derby, quello contro la Juventus. Servirà un altro Torino rispetto a Genova, ma l’allenatore serbo è convinto: con idee di gioco e spirito da Toro, battere i campioni d’Italia si può.