Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
06 dicembre 2016

Stop Strootman, la Roma attacca

print-icon

La Roma farà reclamo d'urgenza contro la decisione del Giudice Sportivo di squalificare Strootman per 2 giornate con la prova tv: "Prima di Milan e Juventus, guarda caso, subiamo una squalifica inattesa e inconcepibile", dichiara il dg Baldissoni. Pallotta: "E' assurdo"

Parole dure dal direttore generale giallorosso Mauro Baldissoni, sullo stop di due turni inflitto dal giudice sportivo a Strootman: "Da anni vediamo i confini della giustizia sportiva ampliati sulla pelle della Roma. E tutto questo sinceramente lascia un senso di profonda inquietudine soprattutto perchè siamo in una fase critica e rilevante della stagione, perchè stiamo per affrontare Milan e Juventus, e guarda caso subiamo una squalifica assolutamente inattesa e inconcepibile".  "Lascia un po' di amaro in bocca constatare che noi facciamo giurisprudenza" spiega Baldissoni a Roma Radio, mentre dagli Stati Uniti il presidente Pallotta conferma: "Siamo molto sorpresi".

"Abbiamo scoperto con estremo stupore e molta perplessità della squalifica di Strootman con motivazioni che riteniamo profondamente discutibili, per questo abbiamo già preannunciato reclamo d'urgenza. Attenderemo gli atti per poter provvedere al ricorso già prima della partita di lunedì col Milan", dichiara il dg da Trigoria.

"Sembra che siamo destinati a non goderci i momenti di gioia troppo a lungo, anche se io invito a goderne il più a lungo possibile, perché quelle gioie ce le teniamo nonostante siano poi condite da un po' di disappunto", aggiunge il ds giallorosso.

Strootman, acqua su Cataldi. Il laziale reagisce: espulso