Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
13 dicembre 2016

Empoli, febbre per José Mauri

print-icon
martusciello_empoli_getty

Giovanni Martusciello, allenatore dell'Empoli (Getty)

L'attaccante non ha preso parte all'allenamento odierno guidato da Martusciello, che presto però potrebbe ritrovare tra i calciatori a disposizione sia Veseli che Pucciarelli. Domani nuova seduta verso la prossima sfida contro il Cagliari di Rastelli

Lo 0-0 ottenuto contro il Bologna nell’ultimo turno di Serie A ha permesso all’Empoli di muovere la classifica; la squadra di Martusciello era reduce da quattro sconfitte consecutive e il pareggio contro la squadra di Donadoni ha permesso ai toscani di salire al quartultimo posto, a quota 11 punti. Nel prossimo appuntamento, in programma sabato alle ore 15, la squadra dovrà affrontare il Cagliari in un altro match fondamentale per provare a risalire la classifica alla ricerca della salvezza. Per arrivare pronti alla prossima partita, calciatori e allenatore sono tornati in campo questo pomeriggio alle 14:30.

Nel secondo giorno di lavoro di questa settimana, gli azzurri hanno esercitato sia la parte atletica che quella tattica. Contro il Cagliari, al Castellani, la squadra toscana dovrà mostrare maggiore coraggio per provare ad ottenere di più soprattutto tra le mura di casa - dove molto importante potrà dimostrarsi anche l’apporto dei tifosi. Oggi il gruppo ha cercato nuove soluzioni per il 4-3-1-2 dell’allenatore (modulo che con ogni probabilità verrà riproposto anche contro i rossoblù - reduci dalla pesante sconfitta contro il Napoli. Per quanto riguarda i calciatori infortunati, Martusciello ha ricevuto buone notizie per quanto riguarda sia Veseli che Manuel Pucciarelli: entrambi i calciatori, infatti, stanno meglio e anche se ancora non hanno ripreso a lavorare con i compagni presto potranno tornare disponibili.

In attesa di sapere se già domani i due potranno riaggregarsi al gruppo, chi invece non era presente con il gruppo quest’oggi era José Mauri, fermato dalla febbre. L’allenatore anche oggi ha provato eventuali alternative di formazioni, con Mchedlidze che potrebbe anche affiancare Massimo Maccarone in attacco. Se poi Pasqual dovesse aver bisogno di un turno di riposo potrebbe Dimarco ad essere chiamato in causa. Domani Martusciello guiderà ancora i suoi ragazzi in una nuova seduta pomeridiana ancora a partite dalle 14:30, mentre mercoledì e giovedì (di mattina) i toscani saranno impegnati in due sedute a porte chiuse allo stadio di Empoli.