Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
15 dicembre 2016

Lemina: "Sfida scudetto? Presto per dirlo"

print-icon

Il bianconero, in esclusiva a JuventusTv, parla della partita in programma sabato sera a Torino contro la Roma, diretta concorrente per lo scudetto: “Stanno giocando bene, ma non è ancora una sfida decisiva”. Lemina ha anche parlato della gara contro il Porto negli ottavi di Champions League: “Se sono arrivati fin qui meritano rispetto”

Il centrocampista della Juventus, Mario Lemina, ha parlato a JTv sul big match di sabato sera allo Stadium, dove i bianconeri affronteranno la Roma, in una sfida dal sapore di scudetto.

Sfida tricolore - "La Roma sta facendo molto bene, non sarà semplice, ma per dire che la sfida sarà decisiva per lo Scudetto è presto, mancano ancora troppe partite".  

La carica dello Stadium - "Sarà una spinta in più. I nostri tifosi contano molto, ci incitano e ci danno una spinta ancora più grande".

Momento positivo - Il centrocampista gabonese ha anche parlato del resto della stagione, sua e della squadra: "Personalmente sono contento, mi sento sempre più vicino ai miei compagni, anche perché capisco meglio la lingua. Come squadra stiamo lavorando bene e duro, siamo un gruppo con tanti giocatori di talento".

Obiettivi - Lemina non si pone limiti e alla domanda su dove possa arrivare questa Juventus, risponde così: "Non lo so, lo vedremo a fine stagione. Io so solo che siamo un ottimo team che lavora molto, speriamo di raccogliere i frutti.

L'avversario in Champions - "Il Porto? Non lo conosco molto, ma se sono agli ottavi lo meritano; hanno buoni giocatori in squadra, non sarà una doppia sfida semplice".